Un violento incidente stradale si è verificato poche ore fa in Calabria, precisamente in provincia di Cosenza, e ha causato il decesso di un motociclista di 48 anni. La vittima stava guidando la sua Moto, quando per cause in corso di chiarimento, si è scontrato contro un'autovettura. Sul posto sono giunti rapidamente i sanitari del 118 che hanno potuto constatare solo l'avvenuto decesso dell'uomo. Su quanto accaduto stanno indagando i carabinieri che hanno già effettuato i vari rilievi di rito.

Nella giornata di oggi un altro incidente stradale si è verificato in Calabria, precisamente nel vibonese, causando il ferimento di tre persone.

Cosenza, 48enne di Acri perde la vita in un incidente stradale

Sono state rese note solo le iniziali del nome della vittima, P.B., di 48 anni che nel pomeriggio di oggi mercoledì 8 giugno, ha perso la vita in provincia di Cosenza.

Il sinistro si è verificato precisamente lungo la strada provinciale 234 in contrada Petraro, nel comune di Rose. Dalle prime ricostruzioni effettuate dagli inquirenti sembrerebbe che il 48enne stesse viaggiando sulla sua moto, una Honda Silver, quando per cause ancora tutte in corso di accertamento, si è scontrato contro una Fiat Punto. L’impatto è avvenuto nei pressi del campo sportivo “San Lorenzo” di Rose, dove sono giunti rapidamente i sanitari del 118 per prestare tutte le cure del caso.

I sanitari, notando le condizioni di salute disperate del motociclista, hanno fatto giungere sul posto anche un elisoccorso. Ma è risultato tutto inutile: a causa delle gravissime ferite riportate il suo cuore ha cessato di battere.

Oltre al personale sanitario sono intervenute le forze dell'ordine che hanno avviato tutte le indagini del caso, effettuando i vari rilievi di rito per ricostruire l'esatta dinamica di quanto successo.

Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco che hanno rimosso i mezzi rimasti incidentati dalla carreggiata. La strada è rimasta chiusa al traffico per diversi minuti per consentire tutte le operazioni di soccorso e il recupero dei mezzi.

L'uomo era residente nella cittadina di Acri, un piccolo comune situato sempre nel cosentino.

La tragica notizia ha lasciato sgomenti e increduli gli amici e conoscenti dell'uomo, che si stanno stringendo al dolore dei familiari.

Sempre in Calabria un altro incidente stradale: tre feriti

Un altro incidente stradale si è verificato in Calabria sempre nella giornata di oggi e ha causato il ferimento di tre persone. Il fatto si è verificato precisamente a Santo Todaro di Nardodipace, nel vibonese.

Da quanto è emerso, un'autovettura con tre persone a bordo si è capovolta, provocando il ferimento dei viaggiatori. Dopo essere stati soccorsi, i tre sono stati trasportati presso l'ospedale di Vibo Valentia per tutte le cure del caso.