Oggi andiamo alla scoperta della ricetta della torta rustica abruzzese ai peperoni e cipolle. Di seguito gli ingredienti e il procedimento. Avete già letto la ricetta della zuppa di cipolle?

Ingredienti:

  • 300 gr. di farina 00 (o farina per pizza)
  • 2 uova intere per impasto
  • 2 uova per ripieno
  • una manciata di parmigiano grattugiato o simili
  • 1 uovo (solo tuorlo)
  • 100 gr di burro
  • 2/3 peperoni rossi e gialli
  • pizzico di sale, pepe q.b.
  • 2 cipolle di tropea

PROCEDIMENTO

Prima di tutto lavate i peperoni, asciugateli e tagliateli a metà e privateli del torsolo e dei semi, ed anche delle venature bianche. Tagliateli a pezzetti e metteteli in un recipiente.

Pulire le due cipolle di tropea privandole delle foglie secche, e tagliatele a tocchetti. Prendete una casseruola antiaderente e versateci una noce di burro, le cipolle, i peperoni, e  due bicchieri di acqua lasciate cuocere con un coperchio. Dopo dieci minuti, salate e pepate e continuare a cuocere sino a quando i peperoni saranno pronti. Se sarà necessario aggiungere un po' di acqua calda per portare a fine cottura i peperoni. Mi raccomando assaggiare di sale, ed eventualmente aggiungerlo. 

Nel frattempo, in una terrina mettere la farina, le due uova intere, un pizzico di sale, il burro leggermente fuso al microonde (o a bagnomaria), ed impastate bene il tutto. Se dovesse essere troppo duro l'impasto aggiungete un goccino di latte. Impastate sino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea.

I migliori video del giorno

Se non riuscite ad impastare nella terrina, mettetevi su un piano, spolverizzato con farina. Fate riposare la pasta per 20/30 minuti ricoperta con un canovaccio.

Prendete un foglio di carta forno che userete come piano per stendere la pasta, dividete in due la pasta (una costituirà il fondo della torta e l'altra il coperchio diciamo). Cominciate a stendere con il mattarello la pasta (la base), regolatevi ad occhio dovete ottenere un cerchio largo come la teglia dal diametro di 22/24 cm. dove andrete a cuocere la torta. Quando avete ottenuto la larghezza giusta, sollevate la pasta con tutta la carta forno ed adagiatela nella teglia. Fatela aderire sul fondo con le mani, e contornate bene i bordi, che dovranno essere alti almeno 2 cm. Ora riempite il fondo della torta con i peperoni (già cotti in precedenza).

Sbattete in una ciotola due uova, salate e aggiungete il parmigiano reggiano o altro. Versate il composto sui peperoni. Su un altro foglio di carta lavorate la pasta rimasta, fino a quando non sarà della misura giusta della teglia.

Per adagiare la pasta sui peperoni a modo di coperchio, potete arrotolare la pasta sul mattarello e poi farla srotolare sulla teglia, oppure la prendete con le mani. Sigillate bene i bordi della pasta con il coperchio, schiacciandola bene i bordi (che dovrebbero avanzare un po') sopra il coperchio. infine mettete un tuorlo in un piatto, e con un pennello da cucina cospargete il tuorlo sul diciamo coperchio della torta. Infornate sempre in forno caldo ad una temperatura di 180/200 gradi per 30/40 minuti. 

Avete letto la ricetta della torta Ferrero Rocher?