Il periodo della Primavera può tornare utile per depurare l’organismo dalle tossine accumulate nell’inverno. Un prezioso alleato è la carota, ortaggio conosciuto per le sue proprietà curative nell’antica Grecia. Ne esistono moltissime varietà, la protagonista di questa ricetta è la più comune quella a polpa arancione. Una delle sue qualità principali è l’alto contenuto di Vitamina A, vero toccasana per la pelle. Inoltre sono alimenti poco calorici, senza grassi e ad alta digeribilità tanto che vengono utilizzate anche in diete speciali per bambini nati prematuri e come coadiuvanti nella terapia dei disturbi intestinali.

La ricetta presentata è la versione vegana ed è adatta anche per intolleranti al lattosio e persone affette da morbo celiaco. Questa versione insolita della vellutata di carote rende quello che in genere è un piatto dietetico ad alta digeribilità una golosità adatta agli inviti a cena.

Pochi semplici passaggi ed è pronta

Ingredienti per due persone

  • Carote 250 grammi
  • Una patata
  • 1 arancia non trattata
  • 1 pezzetto di zenzero (circa mezzo cucchiaino)
  • uno spicchio di aglio piccolo
  • 1 piccolo scalogno
  • Latte di cocco
  • Sale pepe olio evo

Pulire le verdure, tagliare a pezzi patate e carote, tritare finemente aglio scalogno e zenzero. Rosolare a fuoco vivace in una pentola d’acciaio capace il trito aromatico e, quindi, unire le carote. Spremere l’arancia e fare a pezzetti la buccia di metà di essa. Aggiungere alle carote il succo dell’arancia e acqua tanto da coprire le verdure. Dopo cinque minuti aggiungere la patate e far cuocere per circa 25 minuti, fino a che le verdure saranno tenere. Salare e pepare. Frullare tutto e, se necessario, diluire con un poco d’acqua. La vellutata non deve essere acquosa Aggiungere un paio di cucchiai di latte di cocco per ogni porzione.

I migliori video del giorno

Decorare con julienne di carote e coriandolo, oppure come nell’immagine, farina di cocco e coriandolo. Volendo una versione più sostanziosa si può sostituire il latte di cocco con la panna e decorare con foglioline di menta sminuzzate a mano. #Corretta alimentazione #alimenti e bevande #Ricette