Il Natale si avvicina e, con esso, anche la fatidica domanda che tutti, ogni volta, ci poniamo: "Che cosa regalo ai miei cari?". Ogni anno passiamo ore e ore a pensare, a fare liste, a girovagare per i negozi alla ricerca del regalo giusto e, la maggior parte delle volte, senza ottenere un risultato, riducendoci all'ultimo per la mancanza di idee. Perché, invece, non produrre il regalo proprio a casa nostra? Eccovi una gustosissima idea per un regalo di Natale completamente "homemade": la ricetta per un liquore cremoso alla banana, il "bananino".

Una ricetta facile, veloce ma, gustosa e con pochi ingredienti. Un liquore fresco, dolce e dal gusto delicato di banana.

Inoltre, a differenza di molti altri liquori per cui si deve attendere almeno un mese prima della consumazione, il Bananino può essere regalato e gustato quasi immediatamente. Non preoccupatevi, quindi, se arrivate a prepararlo proprio a pochi giorni dalle feste, il Bananino sarà già pronto, per tutti i parenti, nel vostro freezer (può essere consumato anche a temperatura ambiente con qualche cubetto di ghiaccio).

Ingredienti per 3 litri circa di "Bananino"

  • 1 litro di alcool a 95°;
  • 6 banane mature, non con troppe parti nere;
  • 2 bustine di vanillina;
  • 1 kg e mezzo di zucchero;
  • 2 litri di latte intero a lunga conservazione.

Procedimento

1) Prendere tutte le banane, sbucciarle e tagliarle a rondelle. Successivamente riversare [VIDEO] l'alcool all'interno di un vaso capiente e con la possibilità di essere richiuso.

Immergere le banane nell'alcool e lasciare riposare il tutto, in un luogo fresco e buio, per un'intera settimana. 2) Passati sette giorni riprendere il vaso e filtrare l'alcool dalle banane (N.B. Le banane vanno buttate, non serviranno per la successiva preparazione del liquore!).

3) Far bollire il latte con, all'interno, le due bustine di vanillina e lo zucchero, per due volte. Fra la prima e la seconda bollitura lasciar raffreddare il composto fino a quando avrà raggiunto la temperatura ambiente. 4) Lasciar raffreddare nuovamente e, infine, unire l'alcool precedentemente filtrato dalle banane. 5) Mescolare bene il tutto per amalgamare i componenti e imbottigliare. 6) Riporre in frigo o in freezer, da servire freddo o con dei cubetti di ghiaccio. Lo si può conservare anche fuori dal frigo, per non più di qualche mese.

N.B. Non è necessario aspettare del tempo prima della consumazione.