Se siete vegani, con questa ricetta potrete prepararvi un bel secondo, magari da servire la domenica o da portare con voi al lavoro per la pausa pranzo. Se invece non siete vegani ma avrete degli ospiti vegani o vegetariani a cena, queste polpettine potranno meravigliare non solo i vostri amici con abitudini alimentari alternative ma anche coloro che sono abituati a mangiare le polpette di carne. Si tratta di un secondo che può essere servito come stuzzichino per un aperitivo, accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco oppure da uno spritz.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Ricette

Queste polpettine infine sono facili da preparare quindi non preoccupatevi se non siete dei cuochi perfetti. Dunque iniziamo subito, con la lista degli ingredienti per preparare le polpette vegane con ceci e zucchine.

Ingredienti:

  • 270gr di ceci già cotti (o precotti);
  • 200gr di patate lesse;
  • mezza cipolla bianca tritata;
  • 1 zucchina grande o 2 zucchine piccole;
  • 1 cucchiaino da caffè di curry in polvere;
  • prezzemolo tritato;
  • olio d'oliva [VIDEO];
  • sale;
  • pan grattato.

Procedimento

Per preparare queste polpette vegane, potrete utilizzare i ceci in scatola precotti (se magari avete poco tempo) da far bollire 5 minuti a fuoco lento in una pentola. In questo caso, ricordatevi di scolare i ceci in scatola per togliere l'acqua nella quale sono contenuti.

In alternativa, potete scegliere di utilizzare i ceci secchi: in questo caso pesate 100gr di ceci secchi crudi e lasciateli in acqua per 1 giorno. Dopo potrete bollirli in acqua a fuoco lento fino a quando saranno cotti.

Prima di passare al secondo ingrediente delle polpettine, lessate 200gr di patate in un pentolino.

Saranno utili per dare uniformità e consistenza all'impasto per le nostre polpette.

Il secondo ingrediente è la zucchina. Lavate una zucchina grande (o due piccole) e fatela a dadini. Lasciate rosolare la zucchina in padella con un filo di olio e mezza cipolla tritata. Quando sarà pronta lasciatela intiepidire nella padella.

In seguito spostare in un mixer: la zucchina, le patate lesse a pezzetti, i ceci e 1 cucchiaio di prezzemolo tritato. Azionate il mixer fino ad ottenere un impasto omogeneo. Nel caso dovessero rimanere dei pezzetti di ceci interi, non preoccupatevi, lasciateli stare così, non daranno fastidio al composto.

A questo punto, spostate il composto in una ciotola e aggiungete il curry in polvere, un pizzico di sale e due o tre cucchiai di pan grattato; quindi mescolate il tutto fino a che il composto non diventa compatto al punto giusto da poter essere modellato. Con le mani, formate tante palline di grandezza media e impanatele nel pan grattato.

Fate cuocere le polpette in una padella antiaderente con un filo di olio d'oliva a fuoco basso. In alternativa, potete cuocerle in forno preriscaldato a modalità statica a 200° per una ventina di minuti, controllate che siano ben dorate prima di sfornarle.

Infine servitele fredde o calde accompagnate con carote alla julienne, pomodorini, oppure maionese vegana fatta in casa [VIDEO].

Buon Appetito!