Una ricetta semplice e veloce per preparare un buonissimo pane azzimo integrale al curry. Un pane speziato che evoca con i suoi profumi il mondo orientale. Il pane azzimo, come è noto, è la forma di pane più antica, risalente molto probabilmente alla preistoria, dato che richiede l'uso di pochissimi ingredienti. Solo successivamente infatti è stato aggiunto il lievito. Il pane azzimo di certo è molto correlato alla religione, sia cristiana che ebraica, si pensi all'ostia offerta durante l'Eucarestia, in occasione delle messe Cristiane.

Il pane azzimo, adatto anche per chi vuole mantenere la linea

Questo tipo di pane viene molto consumato dagli amanti del fitness e body building, in sostituzione del classico panino lievitato in quanto più leggero e non appesantisce.

Adatto altresì per chi soffre di intolleranze al lievito. Al giorno d'oggi la richiesta di pane azzimo è aumentata, infatti è un prodotto che ormai si trova quasi in tutti i panifici, sebbene alcuni ancora mantengono un prezzo alto, difficile capirne il motivo dato che è senza lievito ed è facilissimo da preparare. Adesso vedremo l'occorrente e la procedura.

Ingredienti

(per 5 panini)

  • 500gr. Farina integrale
  • 300 gr. Acqua
  • Curry q.b.

Prendere un contenitore in plastica e versare la farina e pian piano aggiungere l'acqua per impastare. Ottenuto un impasto omogeneo, aggiungere del curry (a piacere vostro ma attenti se ne mettete tanto potreste avere un gusto molto intenso). Dopo aver dato una spolverata di curry al vostro impasto, continuate con le mani ad amalagare bene il tutto. Dopo, munitevi di bilancia e formate delle palline da 100 gr., schiacchiate le palline e riponetele sulla teglia rivestita con della carta da forno.

Fondamentale forare i panini con la forchetta. Il forno a 200 gradi, ventilato. Riponete i panini nel forno, dopo 7/10 minuti controllate i panini e capovolgeteli. Attendete una manciate di minuti, appena sarete travolti dal profumo speziato del curry, i vostri panini saranno pronti. Il risultato sarà sensazionale, adatti anche per essere farciti a vostro piacimento.

Il pane azzimo nei supermercati

Il pane azzimo spesso lo si trova anche negli scaffali dei supermercati, sembrano dei crackers giganti. Hanno un buon sapore ma il costo è elevato, in alcuni casi una confezione da 250 gr. costa 3 euro e inoltre se siete fuori casa non potete portarli con voi in quanto fragili e potrebbero spezzarsi. Il pane azzimo conviene, per queste ragioni, acquistarlo al panificio, il cui prezzo in alcuni casi si aggira intorno ai 2,20 euro al Kg. Tuttavia, se in una domenica mattina di inverno, fuori piove e si è costretti a stare a casa, perchè non dedicare 15 minuti per preparare un buonissimo pane, ideale anche a colazione con del miele ed un bicchiere di latte di soia. Restare in forma con gusto.