Per gli amanti dei formaggi freschi, l'estate è il momento ideale per sbizzarrirsi in cucina e preparare diversi gustosi piatti.

Ricordiamo innanzitutto che un formaggio è da considerarsi “fresco” quando non è stato sottoposto alla stagionatura, ma solo a una maturazione inferiore ai 30 giorni. I più famosi appartenenti a questa famiglia sono lo stracchino, la robiola, le caciotte e la ricotta (anche se ad essere precisi quest’ultima tecnicamente rientrerebbe fra i “latticini”). A differenza dei formaggi “stagionati”, quelli freschi vanno consumati nel giro di pochi giorni dal momento dell’acquisto, poiché le sue caratteristiche organolettiche tendono a diminuire rapidamente.

Essenziale ovviamente per la qualità di un formaggio è quella del latte con il quale è stato prodotto, esso deve essere sottoposto ai più rigorosi protocolli igienico-sanitari per far sì che i suoi derivati arrivino freschi sulle tavole dei consumatori. Se i formaggi stagionati si ottengono a partire dal latte crudo, nei formaggi freschi si utilizza invece latte pastorizzato per una questione di sicurezza alimentare. Per assicurarsi di comprare un formaggio di qualità, prima di tutto, bisogna evitare quelli che contengono additivi (come polifosfati e sali di fusione) o conservanti.

Di seguito proponiamo due ricette molto semplici, ideali per gli amanti dei formaggi freschi. La prima - l'insalata tricolore - è perfetta per un pasto leggero da consumare a casa, mentre la seconda - la baguette ripiena con verdure e formaggi - è invece indicata per chi vuol preparare un ricco spuntino da portar via, sia per una giornata al mare, sia per una pausa sul lavoro.

Insalata tricolore

Ingredienti per una persona:

  • Una zucchine
  • 6 o 7 pomodorini
  • 150 grammi di robiola
  • olio
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Come prima cosa tagliate i pomodorini a fette e le zucchine a nastri sottili. In una ciotola capiente mescolate le zucchine e condite il tutto con olio, sale e pepe. Lasciate riposare le zucchine per una decina di minuti al fresco.

Unite poi i pomodorini e mescolate bene il tutto. Aggiungere infine la robiola, la quale può essere messa o a cubetti oppure intera al centro del piatto, con appunto le zucchine e i pomodorini attorno.

Baguette ripiena con stracchino e verdure

Ingredienti per una persona:

  • 100 grammi di stracchino
  • mezza baguette
  • una zucchina
  • pomodoro
  • olio
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Tagliate a fettine una zucchina; salatela, pepatela, ungetela con un filo d’olio e passatela sulla griglia calda.

Poi tagliate a metà una baguette; appoggiate per alcuni minuti i due pezzi di pane sulla griglia calda, quindi spalmateli con lo stracchino. Farcite il panino con le fettine di pomodoro e con la zucchina grigliata. Condite il tutto con sale e pepe.

Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!