Siete degli amanti del buon pane fresco, ma non avete sempre voglia di uscire a comprarlo? Di seguito troverete la ricetta per fare del pane buonissimo da cuocere in padella senza usare il lievito.

Ingredienti per cucinare il pane in padella

Per cucinare il pane in padella, senza utilizzare il lievito, avrete bisogno di:

  • 450 grammi di farina preferibilmente di tipo 00 (ne avrete bisogno di un po' in più da cospargere sul piano da lavoro)
  • 310 ml di acqua tiepida
  • 25 ml di olio extravergine di oliva (ve ne servirà un po' in più per ungere leggermente la padella)
  • 7 grammi di lievito istantaneo per fare le preparazioni salate
  • 5 grammi di bicarbonato di sodio
  • Un pizzico di sale fino da cucina.

Come creare l'impasto per fare il pane in padella

Prendere una bacinella abbastanza capiente e versare al suo interno tutto l'olio extravergine e la farina, precedentemente passata attraverso un setaccio.

Iniziare ad amalgamare i due ingredienti e proseguire aggiungendo il bicarbonato di sodio ed il lievito, entrambi dovranno essere passati al setaccio. Versare l'acqua a filo, incorporando accuratamente tutti gli ingredienti. Per fare l'impasto potete aiutarvi prima con un mestolo di legno e passare successivamente a lavorarlo con le mani, in alternativa se il tempo che avete a disposizione è molto limitato, potete usare un'impastatrice.

Condire il tutto con un pizzico di sale fino da cucina ed inglobarlo al resto dell'impasto. Il risultato che dovrete ottenere, dovrà essere un impasto liscio e senza grumi. Stendere l'impasto con un mattarello, sopra un piano di lavoro cosparso di farina e ricavare dei dischi.

Cottura in padella e servire in tavola

Spennellare un po' di olio in una casseruola antiaderente, usando un pennello in silicone da cucina e fare cuocere, uno alla volta i vostri dischi di impasto. Il tempo di cottura per i vostri panini in padella è di circa cinque minuti per lato. Sistemare i vostri panini sopra un piatto da portata e servire in tavola.

Si potranno gustare tiepidi ma anche freddi.

Varianti della ricetta

A seconda del tempo che avete a disposizione e dei vostri gusti personali, potete cuocere i vostri panini in forno a 180°C per circa mezz'ora. Potete sostituire l'acqua tiepida con del latte o con una bevanda vegetale (di riso o di soia) se siete intolleranti al lattosio. Se desiderate donare ai vostri panini maggiore sapore, potete aggiungere nell'impasto un po' di rosmarino essiccato o fresco precedentemente tritato.

Questi ottimi panini senza lievito, potranno essere farciti con dei salumi, con delle salse ma anche con delle buonissime creme spalmabili dolci. Saranno apprezzati da tutti.