Sembrava impossibile che in così breve tempo pubblicasse un nuovo album, eppure ci è riuscito. Renato Zero presenterà il 29 ottobre "Amo – Capitolo II", il suo nuovo lavoro discografico che segue "Amo – Capitolo I" e che conterrà quindici nuovi inediti del cantautore romano.

Tra i brani ne spiccano in particolare due, uno dedicato a Roma e intitolato "Amor" e un altro con musiche scritte da Armando Trovajoli. Il messaggio che Renato Zero vuole dare a tutti i giovani che vogliono avvicinarsi al mestiere di cantante è questo: "In questi due dischi sono più profondo e diretto. E parlo ai ragazzi con più coraggio, senza retorica né compiacimenti.

I nuovi cantanti in particolare avrebbero bisogno di occasioni vere per crescere e diventare se stessi, non di talent show".

Al Forum di Assago Renato Zero ha incassato ben sei sold out, mentre è stato da pochissimo annunciato il suo trionfale ritorno a Roma per i giorni 16, 18 e 19 dicembre al Palalottomatica, subissando il successo che aveva ottenuto un po' di mesi fa, all'uscita del suo primo album.

Tre date romane ma anche una nuova data pesarese, dato che Zero sarà anche Adriatic Arena il 13 dicembre. Prima, però, sarà al PalaOlimpico di Torino (28, 30 e 31 ottobre), al PalaSele di Eboli (8 e 9 novembre), al PalaFlorio di Bari (12 e 13 novembre), PalaSport di Acireale (15 e 16 novembre).

All'esterno della sala dove ha presentato l'album, Renato Zero ha voluto incorniciare una foto che lo ritrae insieme alle sorelle Mia Martini e Loredana Bertè, nell'epoca in cui tentavano di strappare un contratto alle case discografiche.

I migliori video del giorno