Sabato 1 marzo a Roma, dalle 15 alle 19, appuntamento con il "Carnevale ai Fori", evento promosso dal Comune e dedicato ai più piccini: oltre alle consuete maschere e sfilate, da Piazza Venezia a Largo Ricci musica e spettacoli di artisti di strada.



Veri e propri "festeggiamenti scientifici" al museo Civico di zoologia che offre infatti, a tutti i bambini di età compresa tra i 5 e gli 8 anni, la possibilità di seguire laboratori e di partecipare a giochi, mentre per i ragazzi dai 9 ai 12 anni ci sarà la possibilità di una visita notturna al museo torcia alla mano fra le sale oscurate.



Domenica 2 marzo al Bioparco va in scena "A Carnevale il biglietto non vale": ingresso gratuito per tutti i bambini dagli 0 ai 12 anni mascherati.

Su prenotazione sarà possibile partecipare a laboratori ed iniziative che mirano a fornire una maggiore conoscenza con le diverse specie ospitate nel parco.



Sempre domenica presso il Mercatino di Conca d'Oro in via Conca d'oro 143/145 tante iniziative per festeggiare insieme il Carnevale: eventi gratuiti, spettacoli teatrali e una sfilata con premio per la maschera più bella.



Molte anche le proposte nei tantissimi locali cittadini: spicca per particolarità la serata dedicata alla Francia del XVIII secolo, con abiti d'epoca, organizzata venerdì 28 febbraio a Villa Miani sulla collina di Monte Mario.



Anche a Napoli il carnevale si nobiliterà grazie all'organizzazione di "A carnevale ogni scienza vale", evento che si terrà domenica 2 marzo presso la città della Scienza in via Coroglio: dalle 10 alle 14 spettacoli in equilibrio tra tradizione carnevalesca e rigore scientifico.

I migliori video del giorno

Ingresso gratuito per i bambini sino a 10 anni.



A pochi passi dalla città della scienza, a Bagnoli, il carnevale diviene momento di aggregazione e rivendicazione sociale: "Il carnevale degli Indiani alle riconquista delle proprie terre" esprime la volontà degli abitanti di Bagnoli di riappropriarsi del proprio quartiere, ex area industriale in profonda trasformazione. Appuntamento in piazza Bagnoli domenica alle 10,30.



Gran finale poi con il Carnevale di Scampia, giunto alla 32ma edizione, previsto sempre per domenica 2 marzo nel quartiere a nord di Napoli.