Come si sono svolte le due date in Italia dei Tirthy Seconds to Mars senza Shannon Leto? Bene lo stesso, anche se i fans sentivano enormemente la mancanza del batterista. Jared Leto e Tomo Milicevic hanno cercato di colmare la mancanza dell'altro membro della band.


Il chitarrista ogni tanto suonava una piccola batteria sul palco e Jared cercava di far finta dell'assenza del fratello, rivolgendosi alla batteria nel momento in cui cantava la strofa "a brother" come se lui fosse proprio lì.


Non è stata data alcuna spiegazione sull'assenza di Shannon ma molti pensano sia legata all'arresto per guida in stato di ebrezza di qualche giorno fa, ad Hollywood. In ogni caso parecchi Echelon sono rimasti indignati del mancato preavviso e dell'assenza di spiegazione.


Altri invece hanno sostenuto che Jared e Tomo avrebbero potuto eliminare le date o rimandarle e non l'hanno fatto, per cui sono da ammirare e non criticare spudoratamente. I fans quindi si dividono, ma fra le varie opinioni non si può negare che Jared Leto ha dimostrato ancora una volta di essere un valido intrattenitore ed un vero amante della nostra Italia, specialmente di Roma.


Su Twitter infatti il cantante ha scritto in Italiano un post molto simpatico che ha reso felice tutti gli Echelon: "Oggi.Oggi.Oggi.Roma!"  Quasi come se fosse lui stesso un fan ad andare al concerto della sua band preferita.


D'altro canto è notissimo l'amore per la cultura antica di Jared, e quale posto storico meglio di Roma? Leto Junior se l'è cavata alla grande in queste due tappe, e con una corona sul capo ed una stola mitologica si è autoproclamato Re degli Echelon Italiani.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto