Lorde, vero nome Ella Maria Lani Yelich-O'Connor, è una cantante di soli 17 anni, che al suo debutto con la canzone Royals, ha già raggiunto i primi posti delle classifiche mondiali, come la Billboard Hot 100 e UK Singles Chart.

Lorde e il suo debutto con la canzone Royals

Con il suo primo singolo Royals, la cantante neozelandese Lorde è riuscita a vendere in tutto il mondo circa sette milioni di copie, riuscendo a ricevere i complimenti da parte di alcuni autori famosi, tra i quali David Bowie e Robbie Williams. Persino Bruce Springsteen, durante i suoi concerti a Auckland, ha cantato la sua canzone Royals, proprio quella che le ha fatto vincere due Grammy Awards.

Proprio ieri sera per la prima volta gli spettatori italiani hanno potuto constatare lo stile e la bravura di Lorde, durante i Wind Music Awards a Roma.

Lorde e il suo stile musicale

Nella musica e nelle canzoni di Lorde, possiamo ascoltare diversi generi elettronici mescolati ad un certo linguaggio musicale indie. Lo stile di Lorde si presenta attraverso una musica moderna, condizionata in parte dalla "chillwave", un genere contraddistinto dall'uso di effetti sonori, come i loop, i sintetizzatori e i sampling. Da ricordare che la rivista americana Time, riconoscendo il talento musicale, ha inserito Lorde tra i primi posti dei 16 teenager più importanti, fino a superare l'attivista pachistana Malala Yousafzai.

In questi giorni, Lorde è stata avvicinata ad una polemica scoppiata tra lei e Miley Cyrus, ma Lorde, evitando la diatriba, afferma semplicemente di essere diversa da Miley, sia negli atteggiamenti che nella vita quotidiana.

I migliori video del giorno

Lorde per ora gioisce per il successo ottenuto con il suo album "Pure Heroine" e intanto continua a colpirci ancora con la sua semplicità, ricordando di aver litigato con un mensile perché si era permesso di ritoccare una sua foto con i brufoli, anche se poi Lorde ha pubblicato la sua vera foto sul web.