Oltre quattrocento mila biglietti nelle sette date del live Kom 2014, pubblico in visibilio per un ritorno serratissimo dal profumo hard-rock, ma non c'è un attimo di sosta. Vasco Rossi ci ha preso gusto e, a pochi mesi dall'uscita del nuovo album di inediti (previsto per il prossimo novembre come seguito del fortunato 'Vivere o Niente') si prepara ad annunciare anche le nuove date del prossimo tour.

Del resto, lo stesso 'Komandante' aveva fatto intendere di non volersi fermare più, dichiarandosi pronto a "vivere un periodo intenso e ricco di eventi, possibilmente ripetuti". Detto, fatto. Da un momento all'altro potrebbe arrivare l'ufficializzazione di concerti (a cominciare da palazzetti in inverno?)  passando per l'attesa promozione nel nuovo disco che potrebbe concludersi con le emozionanti date estive, naturalmente negli stadi, da sempre marchio di fabbrica del 'Blasco'.

Dopo aver battuto ogni record all'Olimpico di Roma (175 mila spettatori in tre concerti consecutivi) potrebbe toccare a Milano, che già quest'anno ha fatto registrare quattro sold out allo stadio San Siro. Proprio nel capoluogo lombardo, potrebbe registrarsi il nuovo ed incredibile traguardo: Vasco Rossi, in accordo con il manager Guido Elmi, starebbe pensando di fissare ben 5 date a San Siro, un traguardo mai raggiunto in precedenza da nessuno. L'indriscrezione è filtrata dalla Live Nation nelle ultime ore.

Resta da capire, invece, la formazione che accompagnerà il rocker nella nuova sfida. Difficile la permanenza di Will Hunt alla batteria (preso in prestito dagli americani Evanescence) mentre appare più percorribile la pista che porta alla riconferma dell'altra new entry Vince Pastano alla chitarra ritmica.

I migliori video del giorno

Del resto, vista anche la necessità di promuovere il nuovo disco, il pubblico resterà ancora una volta spiazzato da un sound che si evolverà nuovamente: dall'heavy oriented battezzato in queste settimane nei sette concerti evento, potrebbe materializzarsi un nuovo massiccio cambiamento. In attesa degli ultimi due eventi live del 2014, tuttavia, i fan del Blasco possono sognare ad occhi aperti: il prossimo anno sarà carico di concerti.