Monica Bellucci rappresenterà ancora una volta la forza dirompente del Cinema italiano all'estero. Sarà la terza italiana a prendere alla serie cinematografica tratta dai romanzi di Ian Fleming: 007. Si tratta per l'attrice 50enne un altro importante tassello da aggiungere al puzzle già abbastanza corposo dei film che ha interpretato nella propria carriera di rilevanza internazionale. Monica Bellucci parteciperà alle riprese del prossimo capitolo della storica saga cinematografica di 007.

Affiancherà James Bond interpretato da Daniel Craig nell'ennesima avventura dell'agente segreto più noto al pubblico. Il cast del nuovo capitolo di 007 è stato annunciato dal regista Sam Mendes.

Ad interpretare la parte del cattivo sarà Christoph Waltz, vincitore di due premi Oscar, che promette di essere una pedina importante all'interno delle meccaniche della pellicola con la propria personalità davanti alla macchina da presa.

Monica Bellucci è la terza attrice di origini italiane a perdere parte alle riprese di 007. Prima di lei hanno partecipato Daniela Bianchi, nel 1963, al fianco di Sean Connery nel capitolo intitolato "Dalla Russia con amore". Dopo Daniela Bianchi anche Maria Grazia Cucinotta partecipo alle riprese di 007 nel capitolo "Il mondo non basta mai" del 1999.

Il nuovo capitolo che vedrà La Bellucci nel ruolo della bond-girl si intitolerà "007-Spectre" e tra le tante novità registra la presenza di una Aston Martin che l'azienda realizzerà in occasione delle riprese del film: DB10.

I migliori video del giorno

La DB10 è al momento rappresentata solo da immagini rilasciate dalla casa produttrice e da una informazione che ci suggerisce una produzione di 10 esemplari che saranno impiegati nelle varie riprese della pellicola. Ciò che non è ancora chiaro e se la vettura che sarà utilizzata per le riprese di "007-Spectre", con la nostra Monica Bellucci, sarà al termine delle riprese lanciata nella produzione in serie o resterà un edizione speciale che ovviamente diventerà campo di acquisto per i collezionisti.