Il capolavoro di Ridley Scott "Blade Runner", ritorna al cinema per due date imperdibili, il 6 e il 7 maggio 2015. Per chi ancora non conoscesse il film è opportuno ricordare che uscì nelle sale statunitensi per la prima volta nel 1982 ed è tratto dal romanzo "Il cacciatore di androidi" di Philip K. Dick. Ambientato in una piovosa e scura Los Angeles, racconta la storia del poliziotto Rick Deckard (Harrison Ford), richiamato in servizio al fine di uccidere i rimanenti replicanti, creature artificiali fuggite dalle colonie extramondo.

All'uscita nelle sale, il film ebbe un'accoglienza abbastanza fredda e la sua fama aumentò soltanto col passare del tempo diventando un vero cult e ora considerato un capolavoro della cinematografia mondiale.

Il film, che sarà nuovamente proiettato nelle sale italiane nei Cinema The Space, sarà nella versione Final Cut, ovvero l'ultima che, in Italia, fu presentata alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2007.

Rispetto alle altre versioni, in questa il regista ha avuto modo di riprendere in mano il suo lavoro con più libertà, potendo attenuare quel lieto fine che si era riservato la prima volta nel 1982.

Infatti, a causa di vari tipi di censure per qualche frammento considerato troppo violento, e di incomprensioni da parte del pubblico per la sua complessità, il regista all'epoca dovette risolvere con qualche accorgimento, come la scelta di introdurre una voce narrante.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cinema

Diventa un'occasione imperdibile rivivere sul grande schermo questo capolavoro del genere fantascientifico ma unico nel suo genere. Le atmosfere cupe e nebbiose di una Los Angeles tentacolare e opprimente, illuminata da luci al neon, insieme alla musica originale di Vangelis, fanno da cornice ad una storia avvincente e dinamica dal punto di vista narrativo, ma non solo. Il film è infatti ricco di spunti filosofici e di temi su cui riflettere; sarà lo spettatore ad percepire e a riconoscere tutti gli indizi che il regista ha seminato lungo tutta la pellicola e a darne così le sue conclusioni.

Grazie a questa nuova uscita nelle sale italiane, gli spettatori potranno vedere la versione del film che più si avvicina alla visione artistica di Ridley Scott. E per chi ancora non conosce il film, questa sarà l'occasione per poter vivere un'esperienza unica di un film spettacolare che solo la magia della sala cinematografica può regalare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto