Dopo il boom di affluenza nei Cinema grazie soprattutto alla nuova pellicola di Checco Zalone,dal titolo "Quo Vado" (nei primi due giorni di uscita nelle sale ha incassato più di 14 milioni di euro), uno dei film più attesi del 2016 porta il marchio dellaMarvel, ed è l'ottava produzione della serie cinematografica degli X-Men: stiamo parlando di "Dead Pool", diretto da Tim Miller, in uscita in Italia l'11 febbraio.

Il film parla delle origini di Wade Wilson che, dopo essere stato un membro delle Forze Speciali, diventa un mercenario.Un esperimento effettuato sul suo corpo, gli garantisce la capacità di guarire in maniera rapida: per vendicarsi dell'uomo che gli ha causato una vita infelice, decide di generare un suo alter ego, dal nome Dead Pool, e si metterà sulle tracce del responsabile dei suoi problemi.

Grazie al sito web spagnolo della pellicola, si è appreso della probabile durata del film.

Durata del film

In base alle informazioni provenienti da questo sito, il film dovrebbero durare 106 minuti, anche se la notizia non è stata confermata dalle riviste e dai siti web specializzati in cinematografia. Ad ogni modo, se l'indiscrezione dovesse risultare veritiera, "Dead Pool" sarebbe più lungo di "Fantastic Four" e avrebbe qualche minuto in meno di "X-Men: Giorni di un Futuro Passato". Come dicevamo, il regista sarà il debuttante Tim Miller, mentre nel cast ci saranno Ryan Reynolds che interpreterà il protagonista principale, Morena Baccarin (Vanessa), Ed Skrein (Ajax), T.J.Miller (Weasel), Gina Carano (Angel Dust) e Brianna Hildebrand.

Ottimo riscontro da critica e pubblico

A luglio 2015, tutto il cast e il regista Miller hanno assistito alla presentazione del primo trailer del film presso il San Diego Comic-Con: la critica e il pubblico hanno espresso parole diapprezzamento per il film. Anche Graeme McMillan, giornalista di "Hollywood Reporter", ha elogiato l’humor emerso dal trailer, dichiarando che "Dead Pool" è: “il primo film che parla ai fan nella loro stessa lingua”.Un film destinato a raccogliere ottimo riscontro da parte del pubblico e degli amanti del genere fantastico targato "Marvel".

Dopo gli ottimi incassi derivanti dal film di Checco Zalone, tuttora in proiezione, i cinema si apprestano ad affrontare un'altra ondata di spettatori, per la felicità dei produttori e degli esercenti delle sale cinematografiche.