Si annuncia una estate romana ricca di avvenimenti musicali. Gli extra delcartellone estivo del Teatro dell'Opera di Roma propongono quest'annodue concerti da non perdere: Lionel Richiee Neil Young. I due artisti i esibiranno nello straordinario spazio delleTerme di Caracallarispettivamente il 14 e il 15 luglio.

Lionel Richie

E' uno degli artisti che ha venduto più dischi in assoluto nel mondo e tutti conosciamoSay You, Say Me, Premio Oscar nel 1986 per la miglior canzone originale,e All night long.

Sicuramente sappiamo tutti a memoria il ritornello di We are the world, che fuscritta con Quincy Jones e Michael Jackson, e cantata dauna quarantina di artistidel calibro diDiana Ross, Bob Dylan, Bruce Springsteen e Cyndi Lauper. L'intento umanitariodi questa collaborazionesi concretizzò con la raccolta dicirca 50 milioni di dollari che furono utilizzati per le popolazioni etiopi. Del resto Lionel Richie non è nuovo a iniziative di beneficenza e in diverse occasioni ha aiutatoa raccogliere fondi per la ricerca. Nel concerto romano proporrà una carrellata di successi dai tempi di Commodores fino alle sue più recenti composizioni.

Neil Young

E' probabile che durante il concerto del 15 luglio Neil Young offrirà al pubblico anche alcuni suoi brani storici come Alabama, Harvest, After the Gold Rush e Human Highway. Il suo ultimo concept album è The Monsanto Years e sarà accompagnatonel Rebel Content Tour dai Promise of The Real.Cittadino canadese, NeilYoung harealizzato il suo percorso artistico negliUSA, paeseche con il gruppo Crosby, Still, Nash & Young gli ha tributato un successo straordinario già dal debutto a Chicago nel 1969.E' da ricordare che Kurt Cobain, il leader dei Nirvana,ha citato nella letterache scrisse prima si suicidarsi un verso di My My, Hey Hey: it's better tu burn out than to fade away, ovvero, è meglio bruciare in fretta che spegnersi lentamente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concerti E Music Festival

Il fatto colpì molto Neil Young che l'anno seguente dedicò alla sua memoriaSleeps with angels. Ci auguriamo di poter ascoltare dal vivoanche a Roma queste due toccanti canzoni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto