Dopo ben due film a distanza di dodici anni da “Che pasticcio Bridget Jones!” del 2004, torna da stasera al Cinema un nuovo capitolo intitolato “Bridget Jones’s Baby”. Nel cast ritroveremo la conferma della protagonista Renée Zellweger, al suo fianco Colin Firth e la new entry della saga Patrick Dempsey, in una trama esilarante ma dall’aspetto sentimentale.

Bridget Jones’s 3 cast e trama

Il terzo capitolo creato dall’autrice inglese Helen Fielding e prodotto per il maxischermo dalla Universal Pictures, prosegue con la storia della ragazza single un po’ tondetta di nome Bridget, solita scrivere sul suo diario. La ricordiamo goffa e impacciata ma che faceva divertire il pubblico con le sue gaffe rimanendo sull’onda della commedia e del sentimentalismo.

Pubblicità
Pubblicità

Colpi di scena

Abbiamo lasciato il secondo capitolo con Bridget (Renée Zellweger) e Mark Dracy (Colin Firth) - il suo capo - in un bacio di riconciliazione durante la cerimonia dei suoi genitori che avevano deciso di risposarsi. Bridget Jones 3 riparte proprio da qui, con la relazione dei due che purtroppo volge al termine e Bridget si ritroverà per l’ennesima volta single, ormai all’età di quarant’anni. La fine della loro relazione, porta la donna a gettarsi a capofitto nel nuovo lavoro come produttrice in un programma di news, proseguendo la sua vita extralavorativa con amici storici e quelli da poco conosciuti.

Presto conoscerà Jack (l’affascinante Patrick Dempsey) - la new entry nel cast - che porterà una svolta nella sua vita sentimentale, trovando nel nuovo uomo tutti quegli aspetti che mancavano al suo ex fidanzato. Una volta scoperto di essere rimasta incinta, Bridget sarà contesa tra il suo ex e il nuovo gentiluomo Jack, poiché la donna non sa per certo chi possa essere il padre del bambino.

Ci saranno scene comiche, ma che toccheranno temi d’attualità comuni in una trama che non rispermierà i cinefili dai toni drammatici, in cui si potrà ritrovare una Bridget più matura e consapevole nonostante le scene bizzarre ed esilaranti.

Pubblicità

Il trailer Bridget Jones’s Baby ha già spopolato e chissà se anche il film al cinema avrà lo stesso successo, collocandosi ai primi posti nel botteghino in questo week-end.

Leggi tutto