Sta facendo scalpore il nuovo trono classico di Uomini e donne, tra Sonia ed il suo presunto flirt fuori dal programma, Luca alle prese con donne dal carattere dominante e Manuel completamente diverso dal trono di Ludovica si aspettano grandi colpi di scena.

Carmen nella puntata di oggi si riconferma come preferita agli occhi di Manuel Vallicella, che la vede sincera e trasparente nonostante la sua apparente indecisione di fronte alle continue avance di Luca, che con lei cerca un chiarimento e le insinua dei dubbi.

Manuel Vallicella, sembra sicuro delle sue corteggiatrici e si mostra pieno di autostima, con lo stupore di tutti quelli che fino ad adesso lo avevano seguito.

Il carattere di Manuel nei confronti delle sue corteggiatrici sembra assai diverso rispetto all' ometto insicuro che eravamo abituati a vedere durante il trono di Ludovica.

L' attuale tronista difatti, si era mostrato un gentiluomo agli occhi della Valli e di tutto il pubblico in studio e a casa, ostentando il suo romanticismo e la sua voglia di far continuamente felici le donne al suo fianco, con quel pizzico di insicurezza che lo aveva contraddistinto durante tutto il percorso [VIDEO]. Un poeta, un uomo d' altri tempi, sempre pronto a creare la location perfetta e a riempire di complimenti la tronista Ludovica

In studio adesso, le fredde dichiarazioni alle sue corteggiatrici, le decisioni drastiche e l' atteggiamento a tratti arrogante, delineano una personalità ancora forse poco definita.

Lui stesso ribadisce la sua schiettezza, attribuendola proprio al suo rispetto per le donne, anche se, come la stessa Tina sottolinea, la verità potrebbe essere detta in un modo meno spiacevole.

Più volte in studio [VIDEO], ha definito alcune ragazze poco attraenti ai suoi occhi, senza preoccuparsi delle parole utilizzate e senza notare gli stati d' animo provocati dalle sue dichiarazioni.

Staremo a vedere se, come dice lui, il suo aspetto da duro è solo una maschera che cela la sua dolcezza o se davvero è la manifestazione del suo reale modo di essere.