4

L'artista italiano Luca Puglia ancora al centro dell'attenzione del mondo artistico per la sua Arte sanguigna. In occasione dell'Art Prize in French Riviera 2017 verrà riconosciuto a Puglia il merito per la realizzazione di due opere presentate all'evento. Per Luca Puglia non è una novità, infatti anche l'anno scorso ha ricevuto un riconoscimento analogo per le qualità di merito che sono indiscutibili nell'artista.

L'emozione corre sul filo del telefono

Luca esprime nella sua arte tutta la sua sensibilità. Artista ed amico, ha espresso al telefono la sua emozione nel ricevere il Trofeo Art Prize in French Riviera 2017. "Sono in macchina, direzione Cannes, vado a ritirare il premio per le mie opere. Sono emozionato..", sono le parole che mi giungono attraverso il telefono mentre Luca si reca all'evento artistico per essere festeggiato e premiato con un riconoscimento molto ambito.

Un artista ed una persona dall'anima calda. Il sangue che utilizza per le sue opere scorre oltre la materia inviando vibrazioni emotive positive [VIDEO]a chi ha la fortuna di viverlo personalmente o attraverso le sue creazioni artistiche. Ad accompagnarlo all'evento vi sarà lo scultore Alan Sandei con il quale realizzerà una personale nel prossimo giugno.

Art Prize in French Riviera 2017

La cerimonia si terrà nella Sala Madrid sita nel Cannes Palace Hotel. Per l'occasione vi sarà grande partecipazione di Artisti, esperti e critici d'arte oltre a estimatori, personaggi del mondo dello spettacolo che amano l'arte e professionisti operanti nel mercato dell'arte a livello mondiale. Luca Puglia, che ha subito da poco una grave aggressione in strada durante un tentativo di furto, ha dovuto sopportare operazioni e una lunga convalescenza per risollevarsi sia fisicamente che moralmente.

I migliori video del giorno

Ma Luca ha l'anima del guerriero di luce, come lui stesso si definisce e definisce tutti i suoi amici, nessuna aggressione può sminuire la sua anima da artista creatore di bellezza ed emozione. Luca Puglia non si è mai arreso ma anzi ha utilizzato questa disavventura per incoraggiare chi come lui subisce ingiustizie e sopporta situazioni di dolore momentaneo o cronico. Con la sua arte rinnovata e piena di luce e senso di rinascita in un equilibrio di colori ed ombre, Luca si presenta al mondo offrendosi di nuovo a braccia aperte senza remore, accogliendo la vita con slancio ed energia.

Un weekend artistico con Luca Puglia e Alan Sandei

Luca mi ha annunciato durante la breve ma intensa telefonata verso Cannes, che a giugno si terrà un weekend artistico nel pavese. IL 17 e il 18 giugno, si potranno infatti ammirare o meglio, vivere, le opere di Luca Puglia e le sculture di Alan Sandei in una bi-personale. L'evento a cura di Salvo Trovato per la Direzione Artistica, si terra in una residenza storica risalente al 1600, sita in via Sant'Antonio 73 a Torrazza Coste in provincia di Pavia, in cui gli ospiti saranno accolti amabilmente dalla G.D. Paola Valentini. Il Critico Marco Cagnolati sarà presente offrendo la sua visione obbiettiva riguardo alle opere esposte mentre la Poetessa Elena Piccinini allieterà i presenti recitando poesie durante l'evento.

L'evento richiede l'invito ed ha posti limitati con possibilità di pernottamento in sede, è però necessario prenotarsi in tempo contattando telefonicamente Luca Puglia al numero 3486929472.