E' un cantante amato e seguito da innumerevoli schiere di fan, ma anche un regista molto apprezzato. Basti dire che i suoi precedenti film sono stati presentati, sempre con successo, in alcuni dei principali Festival cinematografici internazionali.

Ligabue regista

Il nuovo film di Ligabue sarà prodotto da Fandango.

L'interprete principale dovrebbe essere Stefano Accorsi, che peraltro era stato l'interprete principale del primo film diretto dal cantante, e cioè Radiofreccia, del 1998.

Oltre ad Accorsi nel cast c'erano anche Francesco Guccini e Serena Grandi. Il film era incentrato sull'omonima emittente radiofonica aperta a Correggio (RE) nel 1975 e si ispirava ad alcuni racconti scritti dal cantante e contenuti nel suo Fuori e dentro il Borgo.

Radiofreccia venne presentato al Festival del cinema di Venezia e ricevette ben tre David di Donatello: allo stesso Ligabue come miglior regista esordiente, a Stefano Accorsi cone miglior attore protagonista, alla miglior colonna sonora.

Nel 2002 il cantante tornò alla regia con Da zero a dieci, considerato almeno in parte la continuazione del precedente. Il nuovo film venne presentato al Festival del Cinema di Cannes e riscosse un notevole interesse da parte della critica. Nel cast, tra gli altri, c'erano Pierfrancesco Favino e Stefano Pesce.

Dobbiamo comunque anche ricordare che nel 2010 uscì il film Niente Paura-Come siamo come eravamo e le canzoni di Luciano Ligabue, un docufilm sul cantante diretto da Piergiorgio Gay. Nel cast Fabio Volo, Paolo Rossi, Javier Zanetti, Carlo Verdone e lo stesso Ligabue.

Ma torniamo al nuovo film. Dovrebbe avere lo stesso titolo dell'ultimo album di inediti di Ligabue, e cioè Made in Italy. Per quello che è trapelato finora, dovrebbe ispirarsi alla figura di Riko, che in sostanza rappresenta lo stesso cantante e che è il progagonista dell'album omonimo.

I migliori video del giorno

Nella trama, secondo le anticipazioni, si parla di un cinquantenne che si trova a rivedere la propria vita, le proprie scelte, dal matrimonio al lavoro, che ormai lo hanno alquanto deluso.

I casting

Per il momento si cercano un ragazzo e una ragazza originari dell'India, di età compresa tra i 19 e i 25 anni. Devono parlare perfettamente l'italiano e avere, al contempo, un marcato accento emiliano.

I casting si terranno a Reggio Emilia il prossimo 12 maggio, dalle ore 11 alle ore 17, presso la sede della Provincia di Reggio Emilia, in Corso Garibaldi.

In seguito si proseguirà con altre selezioni (comparse, ecc.).

Le riprese dovrebbero iniziare a luglio e tenersi a Reggio Emilia, Correggio (RE), oltre che in alcuni paesi della Bassa reggiana.