La calda estate del 2017 è appena cominciata e sono molte le persone con disabilità che vanno alla ricerca di una temperatura più fresca rispetto a quella presente nelle città, non volendo rinunciare a poter svolgere tante interessanti e stimolanti attività. Accanto a chi ama trascorrere le proprie vacanze in riva al mare, immergendosi in acque cristalline, infatti, c'è anche chi ritiene più rigenerante l'atmosfera di montagna e ama darsi all'escursionismo.

Per rendere maggiormente inclusivo questo tipo di esperienza, FederTrek Escursionismo e Ambiente ha scelto di proporre per il secondo anno consecutivo 'Natura Senza Barriere', evento che consiste in un'intera giornata dedicata all'escursionismo condiviso reso totalmente accessibile.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Rap

L'edizione del 2017 si terrà il prossimo 9 luglio e per questo gli organizzatori al momento stanno invitando le associazioni e gli enti che gestiscono le aree protette a dare la loro adesione all'iniziativa, al fine di consentire questa opportunità a più persone possibili in maniera capillare sul territorio nazionale.

Ad agosto, secondo raduno di Joëlette

Al momento sono più di 10 le organizzazioni che hanno dato il proprio assenso, due su tutte il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi e l'Associazione Ti aiuto io di Candelo, in provincia di Biella. La procedura da seguire per i soggetti interessati è quella di proporre un programma che si sviluppi lungo un arco di tempo di una o più giornate e preveda un'uscita in un ambiente naturale alla quale possano prendere parte anche persone disabili. Il compito di FederTrek è quello di raccogliere le varie proposte e renderle note in maniera chiara al target di riferimento.

Da ricordare, inoltre, che il 26 e il 27 agosto si terrà a Lama dei Peligni, piccolo comune in provincia di Chieti, il secondo Raduno Nazionale di Joëlette. In questo contesto, l'attenzione sarà focalizzata sulla speciale carrozzina creata dall'alpinista francese Joël Claudel, che consente il trasporto di persone con disabilità [VIDEO] lungo i sentieri montani e dunque la possibilità di effettuare percorsi che in caso contrario risulterebbero inaccessibili.

I migliori video del giorno

La manifestazione ha come organizzatore principale ASD Majella Sporting Team e ha lo scopo di promuovere il più possibile le chances fornite dalla Joëlette, in modo che la bellezza della montagna possa essere goduta da tutti, superando ogni tipo di barriera.