La British Library ha in programma un evento speciale per i fan della saga del maghetto inglese: in occasione del ventesimo anniversario di pubblicazione di “harry potter e la Pietra Filosofale” aprirà a Londra la mostraHarry Potter: a History of Magic”.

Per celebrare ulteriormente l'anniversario di una delle saghe più amate degli ultimi vent'anni verranno pubblicati dalla casa editrice Bloomsbury due nuovi libri, che tuttavia non saranno un seguito della storia del maghetto, quanto piuttosto uno sguardo ravvicinato all'interno del mondo magico creato da J.K Rowling. I due libri saranno intitolati “Harry Potter: a History of Magic - The book of exhibition” (Harry Potter: una storia di Magia - Il libro della mostra) e “Harry Potter – a Journey Through a History of Magic” (Harry Potter – Un viaggio attraverso la Storia della Magia).

Le Materie di Hogwarts e la Storia della Magia

Il primo libro parlerà nel dettaglio delle materie studiate alla scuola di magia e stregoneria di Hogwarts: Trasfigurazione, Incantesimi, Pozioni, Storia della Magia, Divinazione e Difesa contro le Arti Oscure.

Il secondo libro si concentrerà sulla storia del mondo magico e gli aspetti più misteriosi che lo riguardano, quali l'alchimia, gli unicorni e le antiche leggende e stregnerie.

Nonostante non si sappia ancora per certo fino a che punto sia coinvolta l'autrice J.K Rowling nella stesura di questi due nuovi volumi, sicuramente queste due nuove pubblicazioni andranno a completare la collezione di libri degli appassionati della saga insieme ai tre libri aggiuntivi “Le Fiabe di Beda il Bardo”, “Animali Fantastici e dove trovarli” e “Il Quidditch attraverso i Secoli”.

I migliori video del giorno

J.K. Rowling e Harry Potter

La fantasia e l'elaborato mondo magico creato dalla scrittrice hanno incantato grandi e piccini; in dieci anni, dal 1997 al 2007, la saga di Harry Potter ha venduto più di 450 milioni di copie, tradotte in ben 77 lingue (tra cui il latino e il greco antico).

Le storie magiche e le atmosfere incantate descritte nel corso dei sette libri hanno aiutato l'autrice ad uscire da un periodo di depressione e difficoltà economiche. Harry Potter è stato per la scrittrice un motivo di svago e in seguito un lavoro a tempo pieno che l'ha ricompensata dei momenti difficili di disoccupazione e solitudine. Per questo nei suoi romanzi "la luce nel buio" è un tema ricorrente, e lascia ai lettori un messaggio positivo di speranza nel futuro anche quando il presente sembra oscuro e ostile.

La Mostra celebrativa a King's Cross

La Mostra inizierà a Ottobre 2017 e durerà fino al 28 Febbraio 2018, si terrà alla British Library di Londra, collocata a due passi da King's Cross, la famosa stazione da cui si sale sull'Hogwarts Express tramite il famoso binario 9 ¾ . Non ci resta che salire in carrozza e viaggiare nel mondo magico di Harry, Ron e Hermione.