Cattive notizie arrivano dagli Stati Uniti per tutte le fan di Justin Bieber. Il famoso cantante ha annunciato che le date del Purpuose World Tour sono state cancellate. Una scelta che ha turbato e spiazzato un po' tutti, in particolare, le fedelissime Beliebers che avrebbero voluto vedere ed incontrare dal vivo il loro tanto amato idolo proprio in occasione del tour. Questo significa che i quattordici concerti organizzati in varie nazioni come gli Usa, il Giappone e Singapore non verranno realizzati. Insomma, per quale motivo la pop star avrebbe preso tale decisione dopo il grande successo che sta riscuotendo grazie a questo tour?

Justin Bieber ha bisogno di riposo e cancella le date del Tour

Ieri il portavoce di Justin Bieber ha confessato sui social le reali motivazioni che hanno spinto la nota pop star ad annullare il Purpouse World Tour: "A causa di circostanze impreviste Justin Bieber cancellerà tutte le date del Tour.

Nonostante ciò, Justin adora i suoi ammiratori e detesta deluderli. Vuole ringraziare i fan per la meravigliosa esperienza del Purpouse Word Tour negli ultimi diciotto mesi. È davvero riconoscente ed onorato per aver condiviso questo grandissimo momento assieme al tutto il suo cast e al suo equipaggio per oltre 150 concerti di grande successo organizzati in 6 continenti diversi. Tuttavia, dopo un'attenta visita, ha scelto di non effettuare più altre date di concerti. Per quanto riguarda i biglietti, saranno rimborsati". Insomma, tali parole facevano credere che il famoso cantante americano si fosse ammalato, ma in realtà ha solamente bisogno di riposarsi.

Proibiti i concerti di Justin Bieber in Cina

Dal 29 luglio 2017 al 9 ottobre 2017 ogni concerto del [VIDEO] Purpuose World Tour di Justin Bieber è stato annullato in maniera definitiva.

I migliori video del giorno

La pop star internazionale avrebbe dovuto cantare sui palcoscenici di numerose città di tutto il mondo, come Toronto, Tokyo, Hong Kong e Arlington. Le cattive notizie non sono finite in quanto la Cina ha deciso di proibire in tutte le sue città gli spettacoli di Justin. A rivelarlo, è stato un comunicato ufficiale della Beijing Municipal Bureau: "Justin Bieber è un artista di grande talento ma controverso. Siamo certi che il suo modo di comportarsi, sia nei suoi spettacoli che in altri momenti, non sia idoneo al pubblico della Cina. Quindi, per purificare il mondo artistico cinese bisogna evitare di ospitare artisti come lui".