Si pensava che la Fiction di rai uno non avesse ormai più futuro, anche perchè veniva dato per certo l'addio di Terence Hill (Don Matteo), e invece si prepara il grande ritorno, che prevede, tra l'altro, un ingresso considerevole di comparse.

I casting

In particolare si cercano ben 400 figuranti, di età compresa tra i 18 e i 75 anni, per la 'scena di Natale'. Occorre precisare che non è prevista retribuzione. Le riprese in questione verranno girate a Spoleto, a Piazza Duomo e a Corso Garibaldi, e la disponibilità richiesta è di circa tre ore. Gli interessati [VIDEO] possono far riferimento direttamente al seguente numero di telefono: 346-0258206.

Quindi a questo punto, che dire? Don Matteo torna, eccome. Del resto a Piazza Duomo ci sarà per l'occasione un albero di Natale alto ben 11 metri e le luminarie verranno accese con largo anticipo, proprio in relazione all'ultima fase delle riprese. Quindi ancora per alcune settimane l'Umbria farà da sfondo alla celebre fiction. I luoghi principali di Spoleto per le riprese li abbiamo già indicati più sopra, ma in caso di maltempo è prontamente disponibile il cosiddetto Teatrino delle 6. Inoltre, non poche riprese verranno effettuate, beltempo o meno, alla Rocca albonoziana, scenario della casa di reclusione sempre ampiamente 'frequentata' da Don Matteo.

Novità e conferme nel cast e nella regia

Troveremo quindi di nuovo Terence Hill nelle vesti di Don Matteo e Nino Frassica nei panni del maresciallo Cecchini, ma ci saranno anche tante new entry, pure di gran livello.

Qualche nome? Innanzitutto Alice Arlanch, Miss Italia, che verrà inserita nell'ultima puntata. Ricordiamo poi che il ruolo del capitano dei carabinieri non sarà più interpretato da Simone Montedoro ma da Maria Chiara Giannetta, che nella fiction [VIDEO] prenderà il nome di Anna Olivieri. Inoltre troveremo anche un nuovo pubblico ministero, con il comico Maurizio Lastrico già pronto ad animare la fiction. Aggiungiamo poi l'indiscrezione secondo cui per aumentare l'indice di ascolti probabilmente verrà scelto il sabato sera come contesto per mandare in onda la nuova edizione della fiction. Concludendo, non possiamo tuttavia dimenticare di dire che Don Matteo 11 ha un nuovo regista, Alexis Sweet. Siamo comunque in buone mani, in quanto oltre a essere stato l'assistente alla regia per Steven Spielberg, Spike Lee e Ridley Scott, ha già diretto numerosi film anche per la televisione.