Arriverà al cinema il 16 novembre la nuova commedia familiare diretta da Augusto Fornari e interpretata da lino guanciale, Matilde Gioli, libero de rienzo (che abbiamo visto nella seconda stagione di Squadra Mobile - operazione mafia capitale) e Stefano Fresi.

Trama

Il lungometraggio racconta la storia di quattro fratelli con caratteri completamente diversi, che cercheranno di aiutarsi a vicenda, ma dovranno mentire al padre. Alex (Lino Guanciale che vedremo anche nel film "Arrivano i prof") è in grosse difficoltà economiche e così, per aiutarlo, Fanny (Matilde Gioli) e i gemelli Oreste (Stefano Fresi) e Giacinto (Libero De Rienzo), decidono di mettere in vendita la casa di famiglia.

Più che una casa è una grande villa immersa nel verde, un luogo caro a tutti, dove i fratelli sono cresciuti, la dimora che ha visto la loro felicità e i loro dolori, come la morte della madre, casa adesso vuota visto che i quattro hanno le loro vite e il padre è in coma da moltissimi anni. A vendita avvenuta ecco che i fratelli vengono chiamati dal medico che segue il padre, ha per loro una bella notizia, l'uomo si è finalmente svegliato. I fratelli sono felici, ma il medico dice loro che per far riprendere completamente il padre devono riportarlo nei luoghi a lui cari, circondarlo d'amore e di tutte quelle cose materiali che lo rendevano felice. Cosa fare? I quattro fanno finta di non aver mai veduto la villa e si trasferiscono tutti in quella che era la loro casa cercando di renderla nuovamente abitabile e ricollocando tutti gli oggetti cari al padre.

I migliori video del giorno

La convivenza forzata farà riaffiorare nei quattro fratelli i litigi di quando erano bambini, le incomprensioni, le coccole mancate, le gelosie ma anche quanto di bello avevano condiviso in quella che non è più la loro casa.

Altre news

Dopo i film al cinema rivedremo l'attore avezzanese in diverse ficiton rai. Guanciale sarà nuovamente l'avvocato Enrico Vinci nella seconda stagione della ficiton "Non dirlo al mio capo" con Vanessa Incontrada (tra poco in Rai nella serie "Scomparsa" con Giuseppe Zeno). Rivedremo l'attore vestire i panni di Leonardo Cagliostro per la serie noir "La porta rossa" con Gabriella Pession e Andrea Bosca. Infine indosserà il camice del medico legale Claudio Conforti per la seconda stagione della serie "L'allieva", tratta dai romanzi della scrittrice Alessa Gazzola con Alessandra Mastronardi, Dario Aita, Francesca Agostini e Emmanuele Aita.