AuxoArte [VIDEO]è un progetto no profit. Nasce dalla volontà di Auxologico con l'intento di proporre la bellezza dell’arte e favorire l’incontro tra le culture del mondo attraverso le arti visive .Solitamente questo genere di eventi sono ospitati presso Auxologico Procaccini, il Poliambulatorio Internazionale che fa parte della rete di Auxologico, Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico.L'evento realizzato parte oggi 3 febbraio e termina giorno 15. AuxoArte, in questo periodo, ha voluto ospitare le opere di feofeo, artista giovane ma già molto apprezzata sia dalla critica nazionale che da quella internazionale.

L'artista, in più occasioni, ha dimostrato particolare sensibilità al no profit partecipando con entusiasmo alla realizzazione di simili eventi.

Attraverso questa serie di iniziative, AuxoArte si propone innanzitutto la cura dell'anima di un ammalato con un percorso di guarigione parallelo a quello di cura del corpo. FeoFeo che da parte sua ama definire le sue opere come dei pensieri sulle tele, dove i colori giocano il ruolo primario nella comunicazione, che sembrano intrecciarsi a pennello con la filosofia che sta alla base del progetto AuxoArte. L’osservatore guarda le opere e viene catturato dai colori,oppure dalle forme. L'arte astratta così come è interpretata da FEOFEO [VIDEO], nasce da momenti di meditazione intellettuale e non rappresenta solo l'esigenza innata dell'artista di voler comunicare le sue emozioni al mondo esterno ma intende essere soprattutto lo specchio dell’anima dell’individuo che sta guardando l'opera.

Curiosità sull'artista

Il suo vero nome è Federica Oddone in arte FEOFEO, laureata in medicina, di professione è una farmacista ed ha una grandissima passione per tutto ciò che è arte.FEOFEO dipinge i suoi quadri senza l'uso dei pennelli e realizza le sue opere con le mani o con l'aiuto di semplici oggetti.

Lei ha anche un ottimo rapporto con la tecnologia e in particolare modo con i social network a cui dedica parte del suo tempo libero riuscendo a rispondere personalmente ai messaggi e alle domande di chi la segue oramai da diverso tempo. Per quanto riguarda l'arte nel web lei è certamente da considerarsi un'artista tra quelle in grado di alimentare la curiosità e l'interesse della gente verso l'arte, attraverso un uso intelligente dei canali digitali e questo gli ha permesso di ricavarsi la sua nicchia.

Altri eventi di arte contemporanea

L'artista è reduce da altri eventi di arte contemporanea, tra cui quello di MILANO, UFFICI HAB & JPR in cui c'è stato l'intervento di Carlo Motta gruppo Mondadori [VIDEO] che ha presentato la prima monografia dell'artista, una raccolta di opere dal titolo FEOFEO "io sono colore - i am colour", la stessa che sarà a disposizione del pubblico il 14 febbraio prossimo insieme alle opere esposte.