Who You Are, il singolo di debutto internazionale del cantante rumeno Mihail, ha conquistato tutte le clasifiche entrando nelle top 10 delle radio italiane e spagnole. Per alcune riviste musicali americane, Who you are é“ the soundtrack of your life”, la “colonna sonora della tua vita". Il video della canzone è stato girato nei pressi di Cluj-Napoca, in Transilvania, sul lago Tarnița, in un paesaggio incantevole, selvaggio e incontaminato che ha conquistato anche il principe Carlo d'Inghilterra, proprietario di alcune case tradizionali nei villaggi sassoni.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Curiosità

Semplice ed essenziale, senza effetti speciali o spese eccentriche, il video "Who you are" [VIDEO] sorprende non solo per la straordinaria musicalità e per l'originale interpretazione ma anche per il “balletto” che Mihail [VIDEO]realizza da solo su una zattera, in mezzo al lago, e che ricorda i suoi primi movimenti di ballo appresi da bambino, come riferito dal cantante in un'intervista.

Mihail e il suo backround da cittadino del mondo

Mihail (al secolo Mihail Sandu) è un artista polivalente, appassionato di varie forme d'arte, capace di esprimere la sua personalità complessa e soprattutto il suo background culturale cosi ricco e affascinante. Mihail è nato in Russia, 27 anni fa - ha vissuto l'infanzia in Moldavia- dove ha iniziato la sua preparazione musicale, spinto dalla mamma, insegnante di tedesco e russo. All'età di sette anni inizia a studiare il pianoforte e la chitarra. Nonostante i suoi inizi musicali precoci, artisticamente parlando Mihail non è nato come cantante, ma come pittore, designer e fotografo. Infatti, all'età di vent'anni si iscrive all'Accademia di arte e design di Cluj Napoca, che lo accoglierà da subito con grande interesse.

Fu amore a prima vista con Mihail che ha dichiarato in tutte le interviste che la sua anima è rumena. Nella città di adozione gira anche il suo primo video, Mă ucide ea ( Mi uccide lei) diventato subito una hit e uno dei brani più trasmessi delle radio rumene con oltre 60 milioni di visualizzazioni. Un video che è costato 1000 euro ha portato a Mihail un successo straordinario che l'ha trasformato in un vero fenomeno musicale. Cantautore, produttore e artista polistrumentista, Mihail è indubbiamente una presenza interessante sulla scena musicale del momento. Come riconoscimento del suo successo straordinario, Mihail sarà uno degli ospiti internazionali dei Wind Music Awards 2018, che si terranno all'Arena di Verona, il 4 e 5 giugno.