Annuncio
Annuncio

Dopo il successo straordinario ottenuto ai Golden Globes, un film come Bohemian Rhapsody continua a essere proposto e lanciato in moltissimi modi: sembra quasi impossibile non cavalcare il grande momento di gloria. E infatti il film tornerà nelle sale italiane in versione speciale, karaoke, fatta per essere cantata dal pubblico presente in sala.

Versione karaoke

Il film debutterà in questa nuova veste prima nei Cinema americani e britannici a partire da questo weekend, a partire da venerdì 11 gennaio, e poi arriverà i giorni 22 e 23 gennaio anche nei cinema italiani: a differenza del film proposto a fine novembre nell'edizione originale i fan potranno cantare dal vivo tutti i brani della storica band presenti nella colonna sonora del film, grazie ai testi presenti sullo schermo che verranno riportati in sovrimpressione .

Bohemian Rhapsody - Sing along sarà disponibile nelle sale solamente per pochi giorni. La data d'uscita nei cinema italiani ancora non è stata annunciata, ma verrà diffusa a breve nelle prossime ore.

Advertisement

Il successo stellare

La pellicola ha collezionato un sensazionale record d'incassi: dal momento della sua diffusione nelle sale, il film ha infatti incassato la considerevole cifra di 608,7 milioni di dollari, ed è diventato in questo modo il film biografico con l'incasso maggiore nella storia del cinema. Non è quindi un mistero che dato questo straordinario successo si voglia riproporlo in una veste diversa, proprio per accontentare (almeno si spera) i moltissimi fan della band di Freddie Mercury e Brian May.

Sicuramente ci si potrà commuovere ed emozionare come ha fatto qualche sera fa Rami Malek, quando ha ritirato il Golden Globe come miglior attore in un film drammatico [VIDEO]: nella sua dedica l'attore divenuto celebre per la serie Mr Robot ha ringraziato tutto lo staff che ha lavorato al film, oltre ai Queen, e ha dedicato un grande 'ti amo' a quel bellissimo uomo di Freddie Mercury.

Advertisement

E anche il film è stato premiato come miglior film drammatico, sorprendendo un poco la giuria e i presenti che forse si aspettavano che il riconoscimento spettasse ad altri.

E non è un caso che il giorno seguente la premiazione dei Golden Globes il film e la canzone Bohemian Rhapsody, che ha dato il titolo alla pellicola, abbia ispirato anche le Guardie Reali di Buckingam Palace [VIDEO], che hanno voluto così lasciare il loro tributo ai Queen e alla storica voce Freddie Mercury.