È troppo tardi per un pesce d'aprile: e visto che siamo fuori stagione possiamo sicuramente dire che il nuovo album dei Tool ha una data definitiva. La band statunitense, durante un concerto, ha comunicato finalmente la data di uscita per il nuovo e attesissimo nuovo disco.

L'annuncio

L'attesa infinita sembra avere una fine: il prossimo album dei Tool uscirà il 30 agosto. Il successore di 10,000 days sembrava ormai un miraggio ma è concreto.

L'attesa di anni e anni è stata arricchita da sarcasmo, vignette, meme di ogni tipo, e prese in giro anche da parte dello stesso cantante, quasi divertito nello stuzzicare il suo pubblico.

Dopo ben 13 anni i fan saranno davvero contenti: e le aspettative immancabilmente saranno altissime. La scorsa sera, la band, durante un concerto tenuto a Birmingham, in Alabama, lo scorso 7 maggio: durante lo spettacolo, sugli schermi laterali rispetto al palco, è stata proiettata la scritta 30 agosto.

Non ci sono dubbi che quella sarà la data di uscita dell'album: a togliere qualsiasi tipo dubbio infatti il cantante e frontman della band, Maynard James Keenan, ha detto esplicitamente alla gente presente di diffondere il più possibile questa notizia su tutti i social network. "Va bene, tirate fuori tutti i telefoni, la sicurezza si fermi e lasci che questi str...i facciano qualsiasi cosa con i loro telefoni".

Quasi come se fosse una rivelazione divina.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concerti E Music Festival

Grandi aspettative

Da quando è iniziato il tour dei Tool, la band ha voluto offrire gustose anteprime di quello che sarà il nuovo disco: in occasione della data zero infatti hanno arricchito il loro repertorio suonando il nuovo brano Invincible, e Descending in versione cantata, che veniva suonata già da alcuni mesi ma solamente come strumentale.

Il nuovo album ancora non ha un titolo però: su questo, però, i fan sapranno farsene una ragione.

Non sappiamo al momento se verranno pubblicati singoli di lancio: non è nemmeno da escludere infatti che l'album possa uscire semplicemente senza singoli, tutto d'un botto, visto che i Tool spesso ci hanno fatto capire di voler fare le cose sempre e comunque a modo loro. In caso bisogna accontentarsi delle canzoni suonate in concerto.

Recentemente il batterista Danny Carey in un'intervista a Pulse Of Radio ha detto che ci vuole sempre un po' di tempo perché la band ritrovi il groove sul palcoscenico e ha detto che ci vuole almeno 1-2 settimane per riprendere quella scioltezza, e dopo le canzoni prendono vita da sole.

E ricordiamo che la band losangelina sarà in concerto anche in Italia in occasione del prossimo Firenze Rocks: il gruppo è atteso il prossimo 13 giugno, e dividerà il palco con Smashing Pumpkins e con i Dream Theater.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto