Poche settimane fa il rapper Salmo aveva annunciato l'uscita di un nuovo album su Instagram e tale 'misterioso annuncio' aveva destato grande curiosità tra i tanti followers dell'artista, originario della Sardegna. In seguito lo stesso famoso rapper olbiese aveva chiarito che si trattava della quarta edizione del 'Machete Mixtape', prodotto dall'omonima crew nata nel 2010 in terra sarda e stabilitasi a Milano dal 2012. Poche ore fa l'album è uscito ufficialmente e, stando alla critica musicale, rappresenterebbe un ritorno alle sonorità e alle tematiche tipiche del Rap e dell'hip hop 'old school'.

Da Fibra a Ghali passando per Tedua, chi sono gli 'ospiti' della compilation

Per il 'Machete Mixtape 4' hanno collaborato diversi noti rapper italiani, sia facenti parte dell'old school che della 'nuova scuola'.

Andando maggiormente nei dettagli, nella compilation della Machete Crew compaiono esponenti storici dell'hip hop italiano 'vecchia scuola' come Fabri Fibra e Marracash, insieme a 'nuove leve' del rap e della trap come Ghali, Tedua e il lombardo Massimo Pericolo. Inoltre, nel nuovo mixtape sono presenti anche dei componenti della Machete Crew come Nitro, Jack The Smoker e l'artista di origine olbiese Hell Raton.

Il successo di 'Playlist' e dell'Open Sea Repubblic

La nuova fatica della Machete arriva in un momento particolarmente favorevole per Salmo, nome d'arte di Maurizio Pisciottu.

Difatti, il musicista classe 1984 di origine sarda è reduce dall'organizzazione dell'Open Sea Repubblic e dai successi del suo ultimo album chiamato 'Playlist', uscito nel 2018.

Proprio tale album è stato considerato come uno dei più innovativi e 'trasversali' del musicista nativo di Olbia e, d'altronde, contiene brani che hanno avuto una fortissima popolarità come 'Il Cielo nella stanza', 'Lunedì', 'Cabriolet', 'Sparare alla Luna' e '90 minuti'.

Lo stesso quinto album del rapper di origine olbiese aveva ottenuto il record di ascolti su Spotify e il certificato di Disco d'oro.

Oltre a ciò e tornando alla già citata 'Open Sea Repubblic', c'è da segnalare che essa era stata organizzata dal rapper sardo in collaborazione con la Red Bull e durante l'evento si sono alternati diversi noti artisti italiani.

Durante la tre giorni della manifestazione si erano svolti i concerti di rapper di successo come Nerone e Gemitaiz, nonché i già citati Nitro e Massimo Pericolo e, inoltre, anche di altri conosciuti musicisti come l'eclettico artista Venerus e il cantautore Franco 126.

Viste le aspettative, tutto lascia pensare che anche Machete Mixtape 4, ultima fatica musicale di Salmo, possa diventare un successo.

Segui la pagina Rap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!