E’ stato diffuso il primo teaser trailer di Bombshell, che sarà nelle sale il prossimo 20 dicembre. La pellicola è basata su una storia vera: la vicenda dello scandalo scoppiato alla Fox e che ha costretto Roger Ailes, accusato di molestie sessuali, ad abbandonare la presidenza di Fox news.

Tutto è iniziato con un sussuro ed è finito con una notizia bomba, una bombshell appunto.

Il video è ambientato nell’ascensore della Fox, dove si incrociano i tre personaggi interpretati da Margot Robbie, Charlize Theron e Nicole Kidman in un crescendo di tensione, mista ad imbarazzo. Nessuno parla, tranne la Kidman che si lamenta per il caldo, per il resto si scambiano solo degli sguardi eloquenti. Un trailer molto parsimonioso, ma che dona però un primo sguardo sul film attraverso l’immagine di tre grandi attrici che interpretano tre grandi donne diventate icone, a modo loro.

Nicole Kidman interpreterà Gretchen Carlson, conduttrice televisiva, ex Miss America che fu la prima a denunciare le molestie subite da Roger Ailes. A Charlize Theron è affidato il ruolo della superstar Megyn Kelly, che confermò le accuse ad Ailes. Margot Robbie sarà Kyla Pospisil, un immaginario produttore tv, e Allison Janney l'avvocato femminista Susan Estrich di un famoso studio legale newyorchese.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cinema

A dirigere le tre stelle di Hollywood è stato chiamato Jay Roach, mentre la sceneggiatura è di Charles Randolph. A completare il cast John Lithgow, nei panni di Roger Ailes, Kate McKinnon, Mark Duplass, Alice Eve, Alanna Ubach, Elisabeth Rohm e Spencer Garrett.

Charlize Theron ha recentemente dichiarato che interpretare la Kelly ha aumentato la sua comprensione del personaggio televisivo "Non sapevo quanto fosse complicata la sua situazione e penso che molte persone, non capissero perché non si limitasse a parlare.

Era in un posto complicato e come essere umano, ho empatia per questo. Non credo che molte persone l'abbiano compreso appieno".

Megyn Kelly famosa anche per la sua battaglia contro la misoginia di Donald Trump, è stata una figura chiave nella caduta di Ailes. Nel suo libro di memorie, pubblicato nel 2016, svelò aneddoti sul presunto comportamento del suo ex capo. Ha riferito di commenti inappropriati e sessualmente espliciti nei suoi confronti e di un episodio in cui ha cercato di afferrarla e baciarla. Ailes negò categoricamente tramite il suo avvocato ma il tumulto che ne seguì lo travolse.

Chi è Roger Ailes

Roger Ailes è stato capo di Fox News per oltre vent’anni, ricoprendo anche un ruolo di grande rilevanza politica, specie nel campo conservatore e repubblicano, sostenendo le elezioni di Richard Nixon e George Bush. Nel 2016 fu travolto da una ridda di accuse di molestie sessuali, confermate da oltre venti donne, che lo costrinse a ritirarsi a vita privata. Non rinunciò tuttavia ad una sostanziosa buonuscita, del valore di 40 milioni di dollari.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto