Nel tardo pomeriggio di ieri Gallagher si è scagliato contro Salmo e il Machete Crew, criticando apertamente il Machete Mixtape Volume 4 e facendo palesi riferimenti al rapper sardo, pur senza farne il nome. Gallagher ha infatti parlato di "quattro dischi di platino" – l'ultimo album solista di Salmo, Playlist, è stato recentemente certificato quadruplo disco di platino dalla FIMI (Federazione Industria Misicale Italiana) – facendo inoltre un palese riferimento all'artista sardo quando ha criticato il ritornello del brano Gang, contenuto nel Machete Mixtape 4, in cui Salmo ripete più volte la parola "gang" dopo aver pronunciato la frase "Machete è la Gang".

Gallagher: 'L'industria musicale in Italia è fatta di raccomandazioni'

Il trapper capitolino ha inoltre descritto una sorta di scenario di raccomandazioni e favori musicali, insito nella scena, che tarperebbe le ali alle nuove leve del Rap game, favorendo quelli che ha definito "rapper di quarant'anni".

"L'industria musicale in Italia è fatta di raccomandazioni, presto dirò la mia su tutto" ha annunciato Gallagher su Instagram, poco prima di iniziare ad esporre il suo pensiero, a dir poco critico, nei confronti della Machete: "Rapper di quarant'anni che sono manipolatori di questa industria, spinti fino alla morte perché si fanno i [...] tra di loro.

Fate schifo. Oops, quattro dischi di platino. Nel tuo album sento dire solo bando vvs. Tutto il nostro slang che avete criticato e boicottato perché stavate a piangere come delle p...y, sento dire la parola ne... quando hanno dato del razzista a me. Un album di me... a mio parere, perché non vi appartiene, siete fake. Sentirti urlare 'gang, gang', a quarant'anni, mi fa ridere, mi fate ridere tutti, io sono il pioniere di questa cosa".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Rap

Decisamente eplicite le parole di Gallagher, che così continua: "Sono stato il primo ad accollarmi il peso delle parole. Ho sentito Machete Mixtape 4 per la prima volta, siete ridicoli. Fake, mi manca poco per la libertà totale (Il rapper ha avuto alcuni problemi legali nel corso del 2019, ndr). Can't talk. Non posso essere troppo esplicito perché rischierei guai con la legge se dovessi offendere questi 'capi' del rap. Machete Mixtape 4 è un plagio a tutti noi nuovi trapper che siamo stati bloccati da questi parassiti".

La reazione del pubblico

"Ho bisogno di fare un'intervista con qualcuno di serio – ha aggiunto Gallagher qualche ora dopo – per poter raccontare tutto quello che è Galla e la sua vita intorno al trap game". Da parte di Salmo non è arrivata alcuna risposta e molto difficilmente arriverà nelle prossime ore. Le parole di Gallagher non sono comunque passate inosservate, suscitando reazioni a dir poco contrastanti da parte degli ascoltatori di rap italiano: molti hanno trovato l'attacco alla Machete fuori luogo, inopportuno e figlio della frustrazione, altri invece, pur dichiarandosi fan del collettivo di Deejay Slait e soci, hanno descritto il discorso come "sensato e inattaccabile".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto