Un'occasione importante per tre comuni dell'hinterland dell'area nolana, ovvero San Vitaliano, Scisciano e Mariglianella, che si sono aggiudicati dei fondi regionali per promuovere l'arte teatrale, tramite il progetto "Il gusto del teatro". Una grande opportunità per dare un nuovo slancio alla vita culturale e sociale dei tre piccoli centri della Città Metropolitana di Napoli.

Il progetto 'Il gusto del teatro'

Si tratta di un progetto finanziato dalla Regione Campania che vede coinvolti tre comuni dell'hinterland dell'area nolana.

Il progetto porta il nome di "Il gusto del teatro" e l'iniziativa è finalizzata - come si può già intendere dal titolo - a promuovere la recitazione, la drammaturgia e l'arte teatrale in generale. Assieme al comune di San Vitaliano, guidato dal sindaco Pasquale Raimo, hanno avuto accesso ai finanziamenti regionali anche il comune di Scisciano (ente capo-fila) guidato dal sindaco Edoardo Serpico, e il comune di Mariglianella, amministrato dal sindaco, nonché consigliere della Città Metropolitana di Napoli, Felice Di Maiolo.

L'importo totale del finanziamento si aggira attorno ad una cifra pari a cinquanta mila euro. Le iniziative culturali di questo progetto dovranno svolgersi entro il 30 giugno 2020.

Un progetto reso possibile grazie all'intesa e alla stretta sinergia e collaborazione istituzionale tra diversi enti, in primis i tre comuni vesuviani e la Giunta Regionale della Campania. Un esempio del fatto che l'unione, il confronto e il dialogo fra enti rappresenta spesso la chiave del successo, consentendo di portare a casa risultati più che buoni.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Pubblica Amministrazione Curiosità

Le parole del vice-sindaco Ivana Mascia

Ha espresso viva soddisfazione per l'ottenimento dei fondi anche il vice-sindaco del comune di San Vitaliano, la dottoressa Ivana Mascia, detentrice fra l'altro anche dell'assessorato comunale con deleghe alla cultura.

'Sono molto contenta - ha dichiarato il vice-sindaco Mascia - per il brillante traguardo raggiunto. Si tratta di un risultato importantissimo che va interpretato come l'inizio di un percorso da protagonisti del territorio'. 'Siamo già a lavoro per dar vita a nuove e stimolanti opportunità, ma anche le giuste alternative da consegnare nelle mani dei giovani' - ha continuato il vice-sindaco, rassicurando che 'subito dopo la pausa estiva, sarà convocato un tavolo tecnico per dare lo start al progetto, anche con gli altri comuni beneficiari dei fondi, con l'obiettivo di rendere sempre più competitivo il territorio'.

Soddisfazione in tal senso è stata espressa anche dalle amministrazioni comunali di Scisciano e di Mariglianella.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto