All'inizio di questo mese, una misteriosa installazione è apparsa a Croydon: una vetrina abbandonata è stata improvvisamente riempita con una selezione di opere d'Arte di Banksy, incluso il giubbotto antiproiettile indossato da Stormzy durante il suo storico set di Glastonbury .

Ora, mentre lo showroom si chiude, l'artista sfuggente ha lanciato il suo tanto atteso negozio online. Si chiama Gross Domestic Product, "Il marchio di prodotti per la casa di Banksy".

Il negozio offre agli acquirenti la possibilità di acquistare le opere d'arte di Banksy in edizione limitata. Dagli articoli tradizionali, tra cui

  • un orologio firmato "per contrassegnare con precisione il nostro continuo e costante ticchettio verso il grande sconosciuto",
  • t-shirt "in edizione illimitata" (compresa una versione a brandelli),
  • una tazza apparentemente progettata da bambini e firmata da Banksy
  • cuscini con scritto "La vita è troppo breve per ricevere consigli da un cuscino",

ad opere d'arte più costose,

  • tra cui una plafoniera con sfera da discoteca della polizia Met,
  • una pochette fatta di un "vero mattone della casa della vita reale" - che è "perfetto per il tipo di persona che non trasporta molto ma potrebbe aver bisogno di colpire qualcuno in faccia" -
  • la maglia di Stormzy, e altro ancora.

Trattandosi di Banksy, acquistare gli articoli non è semplice come fare clic su "aggiungi al carrello" e inserire i dati bancari.

Il sito Web afferma che "le vendite non sono allocate in base al principio 'primo arrivato, primo servito', ma estratte a caso una volta verificate attraverso l'interessamento del cliente". Ogni acquirente può acquistare un solo articolo dal negozio - il sito rimuoverà gli ordini da indirizzi IP duplicati - e dovrà rispondere alla domanda: "Perché l'arte ha importanza?" Secondo quanto riferito, le risposte saranno monitorate dal comico Adam Bloom che desidera che i clienti inviino risposte "divertenti, istruttive o illuminanti".

In un'intervista con Hypebeast, Banksy ha aggiunto: "Non possiamo mai estirpare tutte le persone che vogliono semplicemente capovolgere i profitti, ma possiamo eliminare quelli che non sono divertenti."

Il negozio è aperto fino al 28 ottobre e ai candidati selezionati verrà inviato un link privato per completare l'ordine. Il sito afferma che "non è un negozio improvvisato", ma è "un vero negozio" che "vende articoli, offre rimborsi e rispetta la protezione dei dati".

"Tutti i prodotti sono realizzati nello studio dell'artista, non in una fabbrica". Continua: "Tutto è prodotto da una manciata di persone che utilizzano materiale riciclato, ove possibile, nella cultura del luogo di lavoro". Chiede inoltre ai ricchi collezionisti d'arte di astenersi dal tentare di acquistare qualsiasi cosa.

Gli oggetti sono stati esposti per poco più di due settimane nello showroom pop-up di Londra, anche se le sue porte non si sono mai aperte.

In un poster esplicativo condiviso su Instagram di Banksy, l'artista ha rivelato che il progetto era il risultato di un'azione legale.

Ha spiegato: "Una società di biglietti d'auguri sta cercando di ottenere la custodia legale del marchio Banksy. All'artista è stato quindi consigliato che il modo migliore per impedire la perdita del marchio è vendere la propria gamma di prodotti con lo stesso brand.

Dato che un dipinto di Banksy, [VIDEO] è stato recentemente venduto per quasi 10 milioni di euro è sicuramente un ottimo investimento - se riesci a metterci le mani sopra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto