Billie Eilish, cantante statunitense classe 2001, è stata la rivelazione del 2019: un album, una nomina ai Grammy, decine di singoli, 4 tour e svariate collaborazioni con marchi di abbigliamento. Il 15 gennaio è stato ufficialmente annunciato, da Universal Pictures International, che sarà lei la voce del singolo portante della colonna sonora per il nuovo film targato James Bond.

Il nuovo film della saga di 007

Il 2 aprile verrà rilasciato nelle sale cinematografiche statunitensi (in Italia il 9 aprile) il nuovo capitolo della saga di 007: intitolato "No time to die", sceneggiato da una donna (per la prima volta) e girato da Cary Fukunaga, vedrà l'agente segreto James Bond alle prese con una missione per salvare uno scienziato, rapito da un criminale pericolosissimo di nome Safin.

Nel cast come sempre Daniel Craig nel ruolo di Bond, la novità Rami Malek (già visto nella saga di Twilight e nella serie Mr. Robot) nel ruolo di Safin, Ralph Fiennes e la francese Léa Seydoux. La 25esima Bond Girl della storia sarà Paloma, interpretata dalla new entry cubana Ana de Armas: sedurrà protagonista e antagonista, e avrà come rivale la Seydoux, che interpreta Madeleine Swann, donna di James Bond.

La de Armas viene catalogata come "novità" ma in realtà ha già lavorato parecchio nel Cinema: il regista italiano Matteo Garrone l'ha scelta come protagonista del corto "Campari Entering Red"; Ryan Gosling è stato suo partner in "Blade Runner 2049".

Billie Eilish voce della colonna sonora

La giovane cantante statunitense sarà la voce del tema portante della colonna sonora del film: ha scritto il brano inedito con il fratello e collaboratore artistico Finneas, autore della maggior parte dei suoi testi di successo. Eilish ha anche pubblicato una serie di scatti su Instagram per annunciare che la "theme song" sarà cantata da lei.

Con i suoi diciotto anni Eilish è la più giovane artista della storia ad aver scritto e registrato il brano principale della colonna sonora di James Bond, avendola preceduta grandi come Adele, Tina Turner, Madonna e persino Nancy Sinatra.

Billie Eilish ha espresso la sua felicità, dichiarando che per lei è un onore firmare il brano portante di una saga così famosa come quella di James Bond: "Sono ancora scioccata", ha dichiarato. Il fratello Finneas ha aggiunto che scrivere il tema del film di James Bond è un sogno che diventa realtà, essendo molto appassionato di cinema. Per lui sono proprio alcuni brani dei film passati della saga 007 a comporre "un'accoppiata iconica tra cinema e musica".

I due si sentono fortunati a ricoprire un ruolo "seppur piccolo" in una "saga così leggendaria e longeva".

I produttori Wilson e Broccoli hanno poi aggiunto che i fratelli Eilish hanno scritto una canzone commovente, perfetta per inserirsi nella "emotività del film".

Segui la nostra pagina Facebook!