Nel pomeriggio di oggi il video del brano 'Mamma mia', realizzato anni fa da Maruego e Sfera Ebbasta, ma mai uscito ufficialmente, è stato rimosso. Era stato proprio Maruego a pubblicarlo per la prima volta, quattro giorni fa, per la precisione il 17 gennaio 2020, sulla sua pagina Instagram.

La pubblicazione era avvenuta in concomitanza con il quarto episodio di 'NCCAPM', una serie di cinque podcast in cui, stando a quanto riferito dallo stesso Maruego, il rapper "racconta senza alcun filtro molti episodi sconosciuti della sua vita e della sua carriera".

Controllando la pagina di Maruego è facile notare come al momento manchi solo ed esclusivamente il quarto episodio.

Fortunatamente per i tanti che hanno perso la puntata – che con ogni probabilità catturerà l'attenzione dei tanti fan di Ghali e Sfera Ebbasta che ancora non ne erano a conoscenza – ad essere rimosso definitivamente è stato soltanto il post di Instagram contenente il brano 'Mamma mia', che nel frattempo è stato però ricaricato da altri canali YouTube, mentre il video della quarta puntata del podcast di Maruego è ancora fruibile.

Maruego su Ghali: 'Non riesco a smettere di volergli bene'

Il rapper, nella seconda metà del video, ha parlato sia di Ghali, definito 'Foh' (il nome d'arte di Ghali è stato per un lungo periodo 'Ghali Foh', ndr) che di Sfera Ebbasta, chiamato con il suo nome di battesimo, ovvero Gionata.

"Conobbi questa persona che ai tempi chiamavo 'Foh' – ha spiegato Maruego al minuto 4:35 – per me era come un fratello: stesse origini, stessa storia, stessa passione per la musica [....] Dopo anni litigammo per cose futili, che divennero il capro espiatorio per farci la guerra.

Ci furono colpi bassi da entrambe le parti, perché ognuno di noi conosceva i punti deboli dell'altro. Mi dispiacque molto, perché in questo caso avevo perso veramente un Kho, una persona che consideravo come un fratello, a cui ancora oggi, nonostante tutto, non riesco a smettere di volere bene. Questa persona mi ha fatto capire che nella vita bisogna sempre agire con rispetto, e che se togli anche un solo mattone dalla torre, la torre cade".

Maruego ed il feat mai uscito con Sfera Ebbasta: 'Ho solo ubbidito al mio capo'

Subito dopo Maruego ha proseguito il racconto parlando di Sfera Ebbasta, queste le sue parole: "Registrammo insieme un pezzo chiamato 'Mamma Mia', ci sembrava una hit. Purtroppo, per motivi discografici ci fu vietato di pubblicarla, ed io in quel momento non potevo andare contro chi mi aveva dato una certa stabilità. Quello che ho fatto è stato semplicemente ubbidire al mio capo. Ma il mio comportamento fu preso come un'infamia da parte mia, passai per quello che come ha un minimo di notorietà abbandona gli amici. Mi distaccai perché fui accusato ingiustamente."

Segui la pagina Rap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!