É in programma per il 4 agosto in America l’uscita del nuovo libro di Stephenie Meyer, si chiamerà Midnight Sun. L’autrice di Twilight offrirà ai fan della saga un retelling della storia. Non si tratta né di un prequel, né di un sequel, ma semplicemente una narrazione degli stessi accadimenti da un punto di vista diverso da quello a cui siamo abituati. Sarà Edward Cullen, il vampiro interpretato da Robert Pattinson, a prendere le redini del racconto, ruolo finora affidato a Bella Swan.

Stephenie Meyer annuncia l'uscita del nuovo libro

Breaking Down, l’ultimo libro della saga di Twilight, fu pubblicato ben 12 anni fa.

Due anni dopo fu rivelato in veste non ufficiale un estratto di Midnight Sun. Il tutto era nato come un semplice esercizio letterario che Stephenie Meyer mai avrebbe pensato di tramutare in un nuovo romanzo, idea contemplata solo recentemente. "Sono felice di poter annunciare l'uscita di Midnight Sun il 4 agosto 2020" ha dichiarato l’autrice nella giornata di ieri, lunedì 4 maggio, nel programma americano “Good Morning America”. "Non ero sicura che fosse il momento giusto per la pubblicazione del nuovo romanzo, visti i tempi assurdi che stiamo vivendo. Tuttavia, alcuni di voi stanno aspettando da tanto e non mi sembrava giusto farvi attendere ulteriormente".

La casa editrice americana che si occuperà di pubblicare Midnight Sun, il nuovo libro di Stephenie Meyer, ha dato qualche indizio sul contenuto del romanzo.

L’autrice si ispirerà al mito di Ade e Persefone per rivisitare la storia di Edward e Bella. Sarà un romanzo epico, che parlerà dei piaceri e delle conseguenze di un amore immortale. Tuttavia, i fan italiani della saga dovranno pazientare ancora un po' in quanto le date di uscita in Italia non sono state ancora rese note.

Robert Pattinson rinnega Twilight

Sebbene la saga di Twilight abbia un seguito di appassionati in tutto il mondo, lo stesso non si può dire per Robert Pattinson, che interpreta il vampiro Edward Cullen nell’adattamento cinematrografico. L’attore ha sempre cercato di separare la propria persona dal personaggio che interpreta nella serie, con l’intenzione di distaccarsi dall’idea romantica che i fan hanno di lui.

In una delle ultime interviste è stato piuttosto chiaro: “Interpretavo ruoli strani anche prima di Twilight. In tutta onestà, ho sempre pensato che anche quest’ultimo fosse un qualcosa di strano. È diventato mainstream grazie a quel tipo di marketing e io ho cercato di far venir fuori questo aspetto in ogni modo. Puntavo a far risaltare ogni elemento che potesse risultare assurdo, ma da solo non potevo di certo competere con un intero reparto di marketing. È bellissimo, è un’odissea romantica, dicevano. Invece no, è semplicemente disgustoso. Twilight è la storia di questo tizio che trova la ragazza dei suoi sogni e decide di mangiarsela. È il suo stesso corpo a dirgli che non possono stare insieme”.

Robert Pattinson si sta preparando al ruolo di Bruce Wayne che lo vedrà impegnato nel film The Batman, in uscita nel 2021.

Segui la pagina Libri
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!