Con le celebrazioni della festa piccola in onore di Santa Maria Maddalena, entra nel vivo la festa del Gremio dei Muratori di Sassari. Quest'anno, a causa delle restrizioni in materia di contenimento del coronavirus, non si terrà la tradizionale processione che usciva da Santa Maria di Betlem e si snodava per il centro storico.

La festa di Santa Maria Maddalena

Mercoledì 22 luglio è stata celebrata, all'interno della chiesa monumentale di Santa Maria di Betlem, la messa in onore di Santa Maria Maddalena. La celebrazione è stata presieduta da don Francesco Marruncheddu, parroco nella frazione di Campanedda.

Al termine della funzione religiosa, si è proceduto all'estrazione della "Dote degli Angeli" che è andata alla parrocchia del Cuore Immacolato di Maria, nel quartiere di Monte Rosello alto.

La festa della Madonna degli Angeli

Sabato 1 agosto, alle 18:30, verranno recitati i primi Vespri seguiti dalla Santa messa con la partecipazione del Gremio. Domenica 2, invece, alle 10 la messa solenne con panegirico verrà officiata dal vicario generale, monsignor Antonio Tamponi. A seguire, la recita della formula per ricevere l'indulgenza plenaria.

Al termine della celebrazione, vi sarà l'effettiva consegna della "Dote degli Angeli" che, quest'anno, è andata alla parrocchia del Cuore Immacolato di Maria. La parte più suggestiva, tuttavia, sarà nella cerimonia dell'Intregu con l'investitura del nuovo Operaio Maggiore (obriere), Francesco Pettenadu.

Alla 19, infine, un'altra solenne celebrazione alla presenza dei vari Gremi della città di Sassari. Seguirà, poi, la cerimonia dell'intronizzazione della Vergine Assunta. Lunedì 3, la conclusione della festa alle 8:30 con la messa di chiusura in commemorazione dei soci defunti e di quanti hanno fatto beneficenza alla corporazione.

Il rinnovo del Voto alla Vergine Assunta

Quest'anno, a causa delle restrizioni in materia di contenimento da coronavirus, non sarà possibile vedere la tradizionale "Faradda di li Candareri" il 14 agosto. I vari Gremi, per l'occasione, scendevano processionalmente da piazza Castello alla chiesa di Santa Maria di Betlem per rinnovare il Voto alla Vergine Assunta.

Un voto accompagnato dalle polemiche sulle parole dell'arcivescovo metropolita, Gianfranco Saba, che ha invitato il sindaco di Sassari, Nanni Campus, ad ammettere alla discesa due nuovi Gremi: quello dei Braccianti e quello degli Autoferrotranvieri

Nel 2007, l'ammissione del Candeliere dei Fabbri provocò numerose polemiche. Controversie che non si sono ripetute, nel 2016, quando venne ammesso anche il Candeliere dei Macellai. Forte, infatti, fu il consenso dell’Integremio e dell'amministrazione comunale su tale ammissione.

Segui la nostra pagina Facebook!