Instagram è probabilmente il social network preferito dai rapper italiani di nuova generazione e dai loro numerosissimi supporter. Se parliamo di giovani infatti il numero di fans che un rapper italiano può mediamente vantare su Instagram è – nella maggior parte dei casi – considerevolmente superiore a quello delle persone che seguono le pagine Facebook o twitter dei medesimi artisti.

Il rapporto statistico da tra fan di Facebook e Instagram nel rap italiano

E' questo il caso di Ghali, Sfera Ebbasta e Fedez, che hanno un numero di followers su Instagram superiore di oltre il 50 % – e in alcuni casi molto di più – rispetto a quelli presenti su facebook.

Per quanto riguarda gli esponenti della scena più avanti con gli anni invece spesso è vero il contrario, come nel caso di Fabri Fibra, che ha oltre 1.800.000 seguaci su Facebook e 'soltanto' 840.000 su Instagram.

Di seguito la classifica dei 10 rapper italiani più seguiti su Instagram, la graduatoria include anche artisti a metà strada tra il rap e il pop, come J Ax e Fedez [VIDEO]. Il primo numero è relativo ai fan su Instagram, il numero tra parentesi è invece relativo al numero di fan su facebook.

1. Fedez 4.500.000 seguaci (2347000)

2. J Ax 1.800.000. fans (1950000)

3. Ghali 1.200.000 followers (386000)

4. Guè Pequeno Un milione di supporter (1000000)

4. Sfera Ebbasta Un milione di followers (251000)

4. Emis Killa Un milione di supporter (1200000)

7. Marracash 892,000 fans (1076000)

8.

Salmo 842.000 followers (893000)

9. Fabri Fibra 840.000 seguaci (1880000)

10. Gemitaiz 749.000 fans (689000)

Il fondamentale ruolo di Instagram nel rap game

Nel 2017 l'immagine ha ormai assunto un ruolo di primaria importanza nelle dinamiche alla base del rap-game [VIDEO]: per la crescita di una fanbase degna di questo nome infatti, è ormai indispensabile essere in possesso di una pagina Instagram sempre aggiornata e curata nel dettaglio.

Impossibile non tenere in considerazione anche il fondamentale ruolo assunto nell'ultimo anno dalle 'Instagram Stories' – brevi video che possono essere caricati sul social network, rimanendo visibili solo per ventiquattro ore prima di essere cancellati per sempre – che hanno reso Instagram la piattaforma perfetta non solo per esaltare e mostrare tutto ciò che concerne il lato estetico di un artista, ma anche e soprattutto per comunicare in maniera istantanea e senza filtro con la propria fanbase.