Nel 1964 Gigliola Cinguetti vinceva il Festival di Sanremo e l'Eurofestival con la canzone "Non ho l'età": l'età alla quale si riferiva la canzone era quella giusta per amare, età che in quegli anni era molto più bassa rispetto a quella di oggi. In alcuni casi l'età giusta per fare qualcosa è legata alle convenzioni, alle tradizioni e alla mentalità del luogo e del tempo, in altri casi invece è la scienza.

Imparare le lingue

Secondo molti ricercatori, prima si inizia a studiare le lingue e meglio è.

Secondo una ricerca, pubblicata sul Journal of Neuroscience, i bambini di età compresa tra i 2 e i 4 anni hanno più facilità di apprendere una lingua, soprattutto se imparata n maniera ludica, con riferimenti concreti e significativi alla vita di tutti i giorni. Questo periodo dura fino agli 8 - 9 anni.

I grandi cambiamenti

Due studiosi di marketing statunitensi, Adam Altera e Hal Hershfieldb, in una loro ricerca dal titolo "People search for meaning when they approach a new decade in chronological age", hanno scoperto che i più grandi cambiamenti avvengo quando la nostra età termina con il numero 9. Forse perché si è alle porte di una nuova decade e si cerca di dare un senso alla propria vita.

Invece secondo una ricerca svolta in Germania, i picchi di soddisfazione della propria vita si hanno a 23 anni e a 69 anni

Le funzionalità del cervello

Se a 2-4 anni e 7-8 anni è l'età giusta per imparare una nuova lingua, la capacità di elaborazione del cervello raggiunge il suo picco a 18 anni, i giocatori di scacchi danno il loro meglio a 31 anni, a 22 anni ricordano facilmente i nomi delle persone appena conosciute mentre a 32 hanno più facilità a ricordare i volti. I premi Nobel hanno prodotto le loro ricerche che gli hanno valso il Nobel intorno ai 40 anni.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Curiosità Scienza

Nella fascia di età tra i 40 e i 50 anni, le persone riescono a identificare le emozioni altrui solo dallo sguardo. Più ci avviciniamo ai 50 anni e più la nostra capacità aritmetica migliora, mentre l'uso massimo del vocabolario lo si ha intorno ai 70 anni.

Crearsi una famiglia

Bisogna in questo caso prendere in considerazione, la regola del 37%, secondo lo psicologo cognitico Tom Griffiths e il giornalista Brian Christian, coautori di "Algorithms to LiveBy: The computer Scienze of Human Decision", questa regola potrebbe aiutare le persone a risparmiare tempo prezioso nelle scelte importanti come la ricerca del partner.

Semplificando, questa regola afferma che, nel caso in cui si debba prendere in considerazione una gamma di opzioni in un limitato lasso temporale, il momento migliore per prendere la decisione giusta è quando si ha preso in considerazione il 37% delle opzioni. Quindi se si cerca l'amore in un età compresa tra i 18 e i 40 anni, l'età ottimale è quando si ha da poco compiuto il 26° anno di età.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto