5 cose da sapere sulla vicenda del ministro Savona e il fondo Euklid

La notifica delle dimissioni di Savona è stata trasmessa il 13 ottobre
La notifica delle dimissioni di Savona è stata trasmessa il 13 ottobre

Il Corriere ha evidenziato come alla data del 12 ottobre, il ministro risultasse ancora in carica con un ruolo attivo nel fondo d'investimento.

Pubblicità

In un articolo sul Corriere della Sera, Federico Fubini ha evidenziato come alla data del 12 ottobre, Paolo Savona fosse indicato come Active Director della società Euklid Ltd nel registro delle imprese del Regno Unito. L'amministratore delegato e direttore di Euklid, ha ribadito di aver ricevuto le dimissioni di Savona il 20 maggio e di averne dato comunicazione alla camera di commercio, tuttavia la rettifica del ruolo Director appare protocollata solo il 13 ottobre. Esiste un conflitto d'interessi con l'attività di ministro? Boldrin e Codagnone ne discutono su Youtube.

1

Ad una verifica fatta dal Corriere della sera Paolo Savona risultava director di Euklid Ltd il 12 ottobre scorso

Il Corriere della Sera, in un articolo a firma del vicedirettore ad personam Federico Fubini, ha evidenziato che alla data del 12 ottobre presso il registro delle imprese del Regno Unito, il ministro Paolo Savona risultava come Director della società Euklid Ltd insieme a Joseph Bradley. Si tratta di un'evidenza difficile da riconciliare con la dichiarazione che la stessa società, aveva rilasciato il 23 maggio scorso specificando che il professore aveva lasciato la carica di presidente.

Pubblicità
Pubblicità
2

Il ministro ha definito l'indagine del Corriere "nulla mascherato da un falso"

Nella lettera diffusa tramite il sito Scenari Economici, il ministro evidenzia alcune specifiche sulla politica di investimento di Euklid, ma non fornisce dettagli sul suo ruolo nel fondo nè sulle date esatte in cui lo ha ricoperto.

Pubblicità
Pubblicità
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto
Pubblicità
Pubblicità