Cinque grandi ex in questa due giorni di Champions

Questa settimana torna la due giorni di Champions League
Questa settimana torna la due giorni di Champions League

La terza giornata di Champions League vedrà cinque ex che affronteranno una squadra in cui hanno militato in passato.

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Champions League, Juve e Atalanta in trasferta: Barça obbligato a vincere
1

Edinson Cavani

Ormai al Psg da sei anni, il Matador è stato uno dei giocatori più amati dai tifosi del Napoli e le voci di un suo clamoroso ritorno in estate sono state causa di palpitazioni in tutta la città. Svanita questa possibilità, domani sera Cavani ritroverà la squadra della città che lo ha tanto amato, ben consapevole che 104 reti in tre stagioni in maglia azzurra e la vittoria del suo primo trofeo (la Coppa Italia) non si dimenticano facilmente.

2

Keita Baldé

Scaricato dal Barcellona a causa di uno scherzo a un proprio compagno, Keita Baldé rifiutò il reintegro. Successivamente si trasferì alla Lazio e la sua definitiva esplosione risale a due anni fa, sotto la guida di Simone Inzaghi, con 16 reti messe a segno in un solo campionato di Serie A. Trasferitosi successivamente al Monaco, questa stagione è tornato in Italia alla corte nerazzurra di Spalletti, che probabilmente gli concederà una chance a gara in corso per rifarsi contro la sua ex squadra.