I 7 dischi di diamante del rap americano

Video Valuta questo titolo

I sette dischi che sono riusciti ad aggiudicarsi la prestigiosa certificazione di diamante.

Per ottenere il 'disco di diamante' negli USA è necessario che un album totalizzi 10.000.000 di vendite. Numeri ad oggi a dir poco improbabili, ma non fino qualche decennio fa. Prima dell'avvento della pirateria e dello streaming infatti ben 7 dischi Rap americani riuscirono ad ottenere questo riconoscimento, di seguito l'elenco.

1

Tupac, All Eyez On Me

Pubblicato nel 1996, è tutt'ora il disco rap più venduto della storia, con 38.500.000 di copie vendute.

2

Eminem, The Marshall Mathers LP

Pubblicato nel 2000, è il secondo album più venduto della storia del rap americano, con 32.000.000 di copie.

3

Eminem, The Eminem Show

Pubblicato nel 2002, ha venduto 20.000.000 di album.

4

Notorious B.I.G, Life After Death

Pubblicato nel1997, quando Notorious B.I.G. era già morto. Ben 11.000.000 di copie vendute.

5

Tupac, Greatist Hits

La raccolta di più grandi successi di Tupac Shakur, messa in commercio nel 1998, due anni dopo la sua morte: 10.000.000 di copie vendute.

6

Outkast, Speakerboxx/The Love Below

Pubblicato nel 2003, 10.000.000 di dischi venduti.

7

MC Hammer - “Please Hammer, Don’t Hurt ‘Em”

Sicuramente l'episodio più pop e meno rap della lista. Anche in questo caso le copie vendute furono 10.000.000.

Continua a leggere e guarda il video
oppure