5 sane abitudini per accelerare il nostro metabolismo

Consigli per accelerare il proprio metabolismo e perdere peso più in fretta.

Perdere peso è un argomento che interessa ormai a tutti, uomini, donne, giovanissimi e non.

Spesso si sente associato a questo argomento si sente parlare di metabolismo; c'è chi sostiene di non riuscire a perdere peso [VIDEO] per colpa del metabolismo troppo lento, vanificando così ogni sforzo.

Il metabolismo è la velocità con cui il nostro corpo brucia le calorie per soddisfare i suoi bisogni vitali, va da sé che, per dimagrire, bisogna bruciare più calorie di quante se ne introducono con il cibo, associando al proprio metabolismo basale (le calorie bruciate per mantenerci in vita) a del sano movimento fisico.

Il metabolismo basale varia in base al sesso, l'età, il peso e al proprio tenore di vita; online sono tantissimi i siti che permettono di calcolare il proprio metabolismo basale.

Bisogna costringere il proprio corpo a bruciare di più durante l'arco della giornata, e qui si inseriscono una serie di consigli utili a questo fine.

1

Piccoli pasti più volte al giorno

Fare piccoli pasti durante tutto l'arco della giornata, come ad esempio frutta fresca e secca, spremute senza zucchero, yogurt ecc.. fa sì che il nostro corpo sia sempre 'impegnato' a bruciare le calorie assunte, mantenendo il metabolismo attivo.

2

Spezie alleate

Molte spezie rappresentano un vero e proprio alleato per la stimolazione del metabolismo. Tra le più efficaci troviamo zenzero, cannella, curcuma e pepe. Inserire queste spezie nella propria alimentazione quotidiana può fare la differenza.

3

Sì a proteine

Spesso la parola proteina viene male interpretata, ma non tutti sanno che sono le proteine a costituire i nostri muscoli e il muscolo brucia in media il 15-30% in più di energia rispetto al grasso, ecco perché introdurre nella dieta qualche porzione in più di proteine (ATTENZIONE, esistono proteine animali, ma anche vegetali) può aiutare la causa.

4

Caffè e thè senza zucchero

Queste due bevande, senza zucchero ovviamente, sono delle preziose alleate. La caffeina e la tannina limitano l'assorbimento delle calorie a livello intestinale e stimolano la termogenesi, ossia il processo che brucia energia tramite il calore.

5

Il cibo come amico e non un nemico

Spesso nelle diete si associa al cibo un connotato negativo, ma numerosi sono i cibi che possono aiutarci a perdere peso per le loro proprietà nutrizionali e per i benefici sul nostro metabolismo. Non tutti sanno che alcuni alimenti 'fanno bruciare' al nostro organismo più calorie di quelle ingerite con lo stesso: sono i cosiddetti cibi 'bruciagrassi': broccoli, cetrioli, insalata, ananas, peperoncino, sedano, asparagi ecc...

Continua a leggere e guarda il video
oppure