Inter: cinque curiosità storiche sulla squadra nerazzurra

La Champions dell'Inter non passa da San Siro. I nerazzurri se la ... - passioneinter.com
La Champions dell'Inter non passa da San Siro. I nerazzurri se la ... - passioneinter.com

Cinque curiosità sulla squadra nerazzurra, che in pochi però sanno, tra cui da dove derivano i colori della squadra.

Ogni tifoso al giorno d'oggi pensa di sapere tanto sulla propria squadra del cuore e non, basandosi soprattutto sulle vittorie e momenti importanti degli ultimi anni o da quando ha cominciato a tifare la propria squadra, senza però andare a riguardare le tante curiosità che da oltre 100 anni (chi più, chi meno) hanno collezionato fin dai propri anni di vita.

1

Perché i colori dell'Inter sono nero e azzurro?

La Football Club Internazionale Milano è stata fondata nel 1908 e fin da allora ha sempre portato addosso i colori nero e azzurro, scelti dal socio-fondatore, Giorgio Muggiani, il quale volle rendere omaggio al cielo, di giorno e di notte.

2

Chi prese spunto dai colori dell'Inter nel corso degli anni?

Diverse furono le squadre che dopo la nascita dell'Inter presero spunto per le loro divise, squadre italiane e non, tra cui il Pisa e il Renate in Italia, mentre in Francia, lo Chambly e il Martigues (squadre militanti nella terza divisione). Colori utilizzati anche dall' Inter Turku, squadra con sede a Turku e infine in Sud America, precisamente in Ecuador, dall' Independiente del Valle, squadra che milita nella massima divisione con sede a Sangolquì.

Segui la nostra pagina Facebook!