5 possibili re sul Trono di Spade alla fine di Game of Thrones

5 possibili re sul Trono di Spade alla fine di Game of Thrones - blastingnews.com
5 possibili re sul Trono di Spade alla fine di Game of Thrones - blastingnews.com

Manca solo un episodio alla fine della serie tv più epica di sempre, ancora un'ora e venti per sapere chi siederà, alla fine, sul Trono di Spade.

Mancano poche ore alla puntata finale di Game of Thrones, una delle serie tv più seguite della storia, un’avventura epica lunga otto stagioni che, fra battaglie, intrighi, tradimenti, amori e magie, ha accompagnato la vita di milioni di persone per più di dieci anni. Un ultimo episodio per capire chi vincerà davvero il “gioco dei troni” a Westeros e siederà sul Trono di Spade.

1

Daenerys, la tirannia del fuoco di drago e del sangue

L’ossessione per il potere ha condotto la giovane Targaryen alla follia: ha messo le mani sul Trono di Spade annientando Cersei e devastando Approdo del Re con il fuoco di Drogon. Se riuscisse a mantenerlo sarebbe, a questo punto, un finale amaro, forse troppo anche per Westeros. E difficilmente potrebbe farlo avendo ancora accanto il suo (ex) amato Jon.

2

Jon, l’ultimo dei Targaryen

Aveva giurato amore e fedeltà a Daenerys, anche dopo aver scoperto di essere anche lui un Targaryen e, per di più, erede diretto al trono. Ma non crediamo possa ancora sostenerla dopo il massacro di migliaia di innocenti ad Approdo del Re. Possibile che sia proprio lui a fermare, forse con la sua spada di acciaio di Valyria, la follia della zia-amante. La sua ascesa al Trono di Spade darebbe a Westeros un re degno e alla serie il finale agrodolce profetizzato da George Martin.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto