10 dispositivi tecnologici che hanno cambiato il decennio scorso, dal Surface agli AirPods

Oculus Rift CV1, foto di repertorio
Oculus Rift CV1, foto di repertorio

Videogiochi, prodotti indossabili, assistenti vocali: molti prodotti sono entrati nella nostra quotidianità e ci hanno cambiato la vita.

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Diego Armando Maradona, 5 curiosità su 'El Pibe de oro': è stato anche conduttore tv

Negli ultimi dieci anni c'è stato un boom di elettronica nella nostra quotidianità: non più solo computer, ma anche tablet, smartphone, indossabili come smartwatch e smartband, senza dimenticare gli assistenti vocali. Ormai bastano pochi secondi per domandare a una cassa audio quali siano le previsioni del tempo, o che film ci sono in programmazione nel nostro cinema preferito, per avere una risposta esaustiva in pochi secondi. Mentre magari si sta facendo anche altro o si hanno le mani impegnate. O ci si fa compagnia, in un lungo viaggio, con una console portatile che può essere collegata anche alla televisione, senza perdere prestazioni.

La multifunzionalità è statala parola chiave dell'innovazione dei dispositivi tecnologici dell'ultimo decennio. Vediamone dieci, rappresentativi di un mondo che cambia sempre più in fretta.

1

Samsung Galaxy Note (anno di uscita: 2011)

Più di uno smartphone e meno di un tablet: il primo phablet di casa Samsung, con il pennino S-Pen ha cambiato il modo di agire sul touchscreen dello smartphone, rendendolo un dispositivo adatto anche a disegnare e prendere appunti manualmente.

2

Chromebook (anno di uscita: 2011)

Un notebook che funziona solo online: lo sdoganamento del cloud ha accompagnato la trasformazione di Google Chrome da browser a vero e proprio sistema operativo adatto a piccoli computer, massimamente portatili e per i quali tutte le funzionalità sono disponibili in rete. Un client per tutti.

Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la pagina Apple
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!