Il colore Pantone dell'anno 2014 sarà il Radiant Orchid. Ad annunciarlo è stato come tutti gli anni, l'azienda statunitense Pantone. Ma ad anticipare la notizia è stata Clio Zammatteo, meglio conosciuta come Cliomakeup. Infatti la makeup artist nostrana ha anticipato la notizia sul suo blog e sulla pagina Facebook facendo il suo pronostico. Secondo la blogger italiana, il colore Pantone 2014 sarebbe stato uno tra il lilla pastello e l'azzurro.

E come sempre, l'esperienza di Cliomakeup si fa sentire; infatti il colore annunciato poi da Pantone è proprio un colore tra il lilla, il fuscia e il viola.

Clio Zammatteo è riuscita a costruirsi nel tempo credibilità e fiducia dalle sue fans e seguaci grazie alla sua spontanietà e allegria. E' riuscita a raggiungere diversi target grazie alla pubblicazione di un libro, al suo canale youtube, alla sua pagina facebook e in ultimo quest'anno alla pubblicazione del suo primo diario scolastico.

Sempre sulla cresta dell'onda, anche questa settimana ha saputo anticipare il colore Pantone 2014, confermandosi una vera guru del makeup.

Quest'anno, come tutti gli anni, Pantone riesce a stupire. L'azienda statunitense, dagli anni cinquanta ha deciso di classificare tutti i colori e di tradurli nel sistema di stampa a quadricromia CMYK - ciano, magenta, giallo e nero - rendendo ogni colore riconoscibile internazionalmente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tecnologia Moda

Quest'anno il colore scelto è Radiant Orchid, che, come la stessa azienda descrive, è "una incantevole armonia di fucsia, con sfumature di viola e rosa, Radiant Orchid ispira fiducia ed emana grande gioia, amore e benessere. Si tratta di un viola, che attira con il suo fascino accattivante".

Intanto, ha confermare l'innovazione e l'intuizione della Pantone, questo colore ha già invaso le passerelle di tutto il mondo, e riempito i blogs delle appassionate di Moda e makeup.

Infatti,

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto