L'autunno 2019 è imminente e continuano ad arrivare molte proposte per quanto riguarda i nuovi tagli di capelli. Le chiome più gettonate della stagione saranno quelle corte, medie o lunghe. I vari hairstyle riusciranno ad accontentare anche le donne più esigenti. Di seguito tutte le ultime novità del momento a partire da bob corto e pixie.

Nuove chiome

Sarà molto amata da tutte le ragazze la lunghezza media, la quale arriverà leggermente sopra le spalle.

Per completare il tutto non mancherà la frangia: quest'ultima sarà larga e accompagnerà tutto il volto, in modo da incorniciarlo. La frangetta non starà bene a tutte, quindi sarà meglio chiedere consiglio al proprio parrucchiere di fiducia. Il bob corto con la frangia resisterà anche nell'autunno 2019: l'hairstyle in questione potrà essere portato in varie combinazioni di colori. Il bob è anche sfoggiato da molte celebrità, le quali sono sempre le prime a lanciare nuove tendenze.

I tagli corti saranno sempre molto pratici da portare. La capigliatura più richiesta sarà il pixie cut con l'immancabile frangetta lunga: la chioma è sfoggiata anche dall'attrice Ursula Corbero. L'hairstyle in questione regalerà un look molto grintoso e glamour al tempo stesso. Un taglio corto alla maschietto donerà molta personalità a ogni donna: in questo caso come tonalità si potrà optare per il platino o l'ice blonde.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moda

Se una donna non riuscirà a dimenticare i capelli lunghi potrà optare per il look di Kate Middleton: la duchessa sfoggia una capigliatura medio-lunga e scalata sul davanti.

Nuovi colori

Dopo una chioma tutta nuova si dovrà optare anche per una nuova tonalità: il grande protagonista della stagione sarà il ginger beer: questo colore sarà un bel ramato che ricorderà le foglie cadute dagli alberi. Il ginger beer è stato creato dalla famosa colorista newyorkese Kim Bonondona nel suo salone.

La sfumatura è ottenuta miscelando il rame con tocchi di marrone e rosso. Questa nuance, per risultare sempre brillante, avrà bisogno di molte cure: quindi si dovranno utilizzare regolarmente lo shampoo e il balsamo per i capelli colorati.

Consigli

Le ragazze con la chioma chiara riusciranno a ottenere questa tonalità in circa 40 minuti. Invece per le donne con i capelli scuri potrebbero essere necessari alcuni giorni prima di raggiungere la nuance desiderata: in questo caso si dovrà prima decolorare la base scura e poi procedere con la colorazione.

La bravura del parrucchiere dovrà essere quella di riuscire a mixare la quantità giusta di rosso: se quest'ultimo sarà troppo la sfumatura non risulterà mai precisa. Va ricordato che si dovrà sempre mantenere la sfumatura all'interno della famiglia dell'arancione. Questo è il momento perfetto per scegliere un nuovo taglio di capelli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto